Jonathan Ive nel 1999: baffetto e computer sexy

Jonathan Ivy prima e dopo la cura

Il vice presidente senior d’Industrial Design presso Apple, Sir Jonathan Ive, l'uomo dietro al design dell'iMac, dell'iPod e dell'iPhone non ha sempre avuto l'apparenza di un entusiasta e sofisticato designer. In un video del 1999 scovato da pdmcmahon, un utente di Reddit, Jonathan Ive ha un aspetto abbastanza diverso.

Jony Ive sfoggiava nel '99 una capigliatura spettinata, qualche chilo in più e un baffetto che lo fanno molto nerd. Quello era l'anno in cui il MIT lo nominò uno dei 100 più grandi innovatori under 35. Ive aveva da poco elaborato il design dell'iMac, rendendolo un computer differente da tutti i PC che esistevano all'epoca, e appena lanciato l'iBook, la versione laptop dell'iMac.

Parecchia acqua è passata sotto ai ponti e Jony Ive ha realizzato in questi ultimi 15 anni la grande opera di ri-elaborare il design di se stesso (anche se il sorriso è rimasto lo stesso), abbandonando anche i goffi propositi da amante dei computer dell'intervista al Macworld di San Francisco: "Un computer può assolutamente essere sexy."

[Via MacEinstein]

  • shares
  • +1
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: