Sharp condividerà la sua tecnologia con Foxconn per produrre il nuovo iPhone

Sharp condividerà la sua tecnologia con Foxconn per il nuovo iPhone

La tecnologia di Sharp approderà a Huai’an, sede della fabbrica di Foxconn dove Apple sta investendo per allestire una nuova linea di produzione. Questa manovra va collegata all'investimento di Hon Hai Precision sulla produzione di pannelli LCD Sharp a Sakai in Giappone: a marzo, Hon Hai Precision comprò 46,5% della fabbrica di Sakai e circa 706 milioni di euro di azioni Sharp, corrispondente all'11% della compagnia. Foxconn è l'azienda collegata a Hon Hai Precision e che adesso intende sfruttare questa partnership con Sharp per migliorare le proprie linee di produzione.

Reuters, citando il quotidiano giapponese Nikkei business daily, precisa che "l'azienda giapponese Sharp Corp fornirà le conoscenze tecnologiche alla fabbrica cinese di Hon Hai Precision, la quale produrrà schermi per i nuovi iPhone di Apple". Indiscrezioni indicano Sharp come uno dei principali fornitori di display LCD per il prossimo iPhone 5.

Sharp ha inaugurato la produzione dei display IGZO da destinare alle smart HDTV di futura generazione, compresa la iTV. Potrebbe essere questa la tecnologia che Sharp porta in dote a Foxconn, tanto più che la stessa tecnologia IGZO potrebbe essere adottata dai prossimi MacBook Pro ed Air, secondo quanto prevede l’analista Richard Shim.

  • shares
  • +1
  • Mail