Mountain Lion: dettatura à la iOS e Elenco Lettura Offline


A mano a mano che gli sviluppatori frugano tra le novità dell'ultima build di Mountain Lion, sul Web affiorano le feature che Apple ha in programma con la prossima Major Release di OS X. E così, dopo i download automatici, ora si scopre la presenza di due nuove tecnologie: la dettatura stile iOS e la Reading List Offline di Safari.

Reading List -Elenco Lettura, in italiano- è la funzione introdotta con Lion che consente di sincronizzare gli articoli da leggere tra computer e dispositivi. Con la prossima versione dell'OS per il resto di noi, spiega Gear Live, si potrà utilizzarla anche in assenza d'un connessione ad Internet:

Mentre cercavo di risolvere i problemi del mio network domestico, oggi, mi sono imbattuto in una nuova feature che Apple sta introducendo in OS X Mountain Lion [...]. Quando non sei connesso al network e apri Safari, un messaggio ti avvisa che non sei connesso ma che i "tuoi articoli in Elenco Lettura sono comunque disponibili per la visione mentre sei offline.

Della dettatura à la iOS, invece, parla 9to5Mac:

A giudicare da un file delle risorse all'interno dell'ultima build di Safari nel più recente seed del venturo OS X Mountain Lion, sembra che la Dettatura testo possa presto fare il suo debutto su Mac. Poiché però i Mac non possiedono tastiere virtuali o fisiche dotate di un tasto dedicato al microfono, gli utenti (di default) dovranno affidarsi ad una serie di comandi con clic simultaneo per dare inizio all'input vocale.

Il che apre la strada ad almeno un paio di congetture. La prima è che le prossime tastiere Apple potrebbero probabilmente subire un lieve redesign per introdurre il tasto dedicato alla dettatura; la seconda è che, al netto di eventuali sorprese dell'ultima ora, Siri su Mac è ancora lontana.

  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: