A Aaron Sorkin la sceneggiatura del film Sony su Jobs


L'adattamento per il film Sony sulla vita di Steve Jobs ispirato alla biografia ufficiale di Walter Isaacson sarà scritta dal pluripremiato sceneggiatore e produttore Aaron Sorkin, lo stesso celato ad alcuni successi come The West Wing ("Tutti gli uomini del Presidente"), The Social Network, Moneyball e A Few Good Men ("Codice d'onore").

Confermando i rumors dello scorso ottobre sulla faccenda, Sony Pictures ha ufficialmente confermato con entusiasmo l'arruolamento di Sorkin:

A commento dell'annuncio, [il co-presidente di Sony Pictures] Pascal ha affermato "la storia di Steve Jobs è unica: è stato uno degli uomini più rivoluzionari ed influenti non solo dei nostri tempi ma di tutti in assoluto. E a Hollywood, oggi, non esiste uno scrittore più capace di Aaron Sorkin per catturare una tale, straordinaria vita per il grande schermo. Nelle sue mani, siamo certi che il film sarà come Jobs stesso: accattivante, divertente e polarizzante.

Il lungometraggio targato Sony desta molto interesse tra gli appassionati, e almeno per il momento sembra destinato a un futuro più radioso rispetto alla controparte indipendente con Ashton Kutcher nei panni dell'iCEO e Josh Gad in quelli di Woz. Il budget in ballo, in effetti, è nettamente superiore, e anche lo spessore dei professionisti coinvolti. A questo punto la domanda è una sola: chi impersonerà Steve Jobs?

Photo | IndiWire

  • shares
  • +1
  • Mail