Ancora conferme sulla grafica Nvidia sui nuovi MacBook Pro


Dal Web arrivano nuove indiscrezione sulla dotazione hardware dei MacBook Pro di prossima generazione, e tutte sembrano confermare l'adozione di un chip Nvidia per il sottosistema grafico del sottilissimo portatile con la mela.

In un articolo di ricapitolazione sulle novità in arrivo, ABC News scrive della cosa e -al pari di Bloomberg- ne vaticina la presentazione al WWDC 2012:

I nuovi laptop dovrebbero essere alimentati dai più recenti processori Intel, chiamati Ivy Bridge. Tali processori saranno più veloci della generazione attuale e miglioreranno il comparto grafico. Tuttavia, i laptop riceveranno un miglioramento prestazionale grazie all'ultima scheda Nvidia, la GeForce GT 650M. ABC News ha sentito le medesime cose dalle sue fonti, secondo cui Apple si sposterà dai chip grafici AMD a quelli Nvidia in questa versione del MacBook Pro.

E una svolta simile la suggerisce anche The Verge:

Il MacBook Pro aggiornato di Apple che dovrebbe arrivare questa estate mette assieme una scheda grafica Nvidia e i processori Ivy Bridge; un cambio netto rispetto alle GPU AMD dei modelli attuali. La notizia giunge a noi direttamente da una fonte affidabile, ed è corroborata ufficialmente da Joanna Stern di ABC News, le cui fonti confermano che le nuove machine avranno anche un Retina Display ad alta risoluzione.

Ovviamente, nulla è per sempre, e come è già accaduto in passato, Apple potrebbe decidere di tornare sui suoi passi molto presto, non appena il mercato offrirà alternative migliori nel rapporto tra potenza d'elaborazione, consumi e prezzi.

  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: