Apple interessata all'acquisto della tedesca Loewe

Appleinsider è venuta a conoscenza di una segreta trattativa in corso tra Apple e Loewe, la celebre azienda tedesca che dal 1929 produce televisori e sistemi audio, alcuni di questi compatibili con i dispositivi Apple e con il protocollo AirPlay.

Apple avrebbe offerto 87,3 milioni di euro per l'acquisizione della società, a fronte di un valore di mercato delle azioni di 58,79 milioni di euro. Curiosamente tra i maggiori azionisti di Loewe compaiono due società con le quali Apple collabora da tempo, Sharp, con il 28,83% delle azioni, e LaCie, che possiede l'11,17% delle azioni. Gli advisor finanziari hanno suggerito a Loewe di accettare l'offerta di Apple e la decisione finale dovrebbe essere presa entro il 18 maggio.

Loewe attualmente impiega un migliaio di dipendenti in 50 nazioni e continua a produrre in Germania, nonostante le difficoltà economiche e la concorrenza dei produttori asiatici, tuttavia è riuscita a limitare le perdite grazie ai televisori di fascia alta dal ricercato design.

L'interessamento di Cupertino nei confronti di Loewe potrebbe essere legato in qualche modo all'atteso televisore Apple, probabilmente con lo scopo di acquisire tecnologie, brevetti ed attività commerciali dell'azienda tedesca.

  • shares
  • +1
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: