Mountain Lion potrebbe arrivare al WWDC 212


Se le indiscrezioni di AppleInsider si riveleranno corrette, allora la prossima versione del Sistema Operativo per il resto di noi -Mountain Lion- potrebbe debuttare molto prima del previsto. Si vocifera al WWDC 2012.

A quanto risulta, la divisione EMEA (Europe, Middle East and Africa) dell'Apple Care starebbe assumendo e istruendo nuovo personale per fornire servizi di customer support ai clienti che passeranno a OSX 10.8:

La fonte ha aggiunto che Mountain Lion potrebbe essere lì, ad appena poche settimane di distanza dal lancio, visto che la formazione interna è stata recentemente avviata riguardo alcune sfaccettature del nuovo Sistema Operativo. Apple di solito restringe la finestra operativa per lo staff di supporto al minimo necessario, prima di dare il via a grossi lanci di prodotti, presumibilmente proprio per evitare le fughe di notizie.

Solitamente, Cupertino si avvale della vetrine del WWDC per mostrare in anteprima agli sviluppatori le tecnologie integrate in ogni nuova Major Release, e dare loro il tempo di adeguare il proprio parco software. Questa volta tuttavia, benché non esistano conferme ufficiali, Apple potrebbe decidere di accorciare eccezionalmente i tempi e partire col rollout già il prossimo 11 giugno. Chissà, magari lo sviluppo è andato più speditamente del previsto, va' a sapere, in fondo le differenze col predecessore riguardano esclusivamente la migliore integrazione con iOS e le sue feature, come Promemoria, Note, iMessage, Notification Center, Game Center e tutto il resto.

  • shares
  • +1
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: