NPD DisplaySearch: iTV da 1.000-2000$ entro il 2013


C'è un interessante aggiornamento che segue la notizia sul prototipo di iTV e che cozza un po' con le impressioni di alcuni analisti come Mark Moskowitz della J.P. Morgan. Secondo Paul Gagnon, responsabile della ricerca presso NPD DisplaySearch, Apple potrebbe presentare una propria linea di smart tv già entro la fine dell'anno in corso, con commercializzazione nel 2013.

Le informazioni in circolazione non sono molte, e soprattutto non sono verificate né facilmente verificabili. Ma è evidente che qualcosa bolla nei calderoni delle segrete di Cupertino, e la questione non verte tanto sul "se arriverà" ma sul "quando:"

Gagnon ha affermato di non possedere alcuna informazione di prima mano, ma si aspetta che Apple introduca una linea di TV quest'anno. Ha sottolineato che il fornitore cinese di Apple, Foxconn, ha investito 1,6 miliardi di dollari nella sezione TV di Sharp, che dal canto suo è in grado di produrre con efficienza pannelli molto grandi fino a 60 pollici. Non saranno però esotici come gli OLED o gli schermi con risoluzione 4K. Ci saranno dai due ai quattro modelli, compresi tra i 40 e i 60 pollici. Avranno una risoluzione standard di 1920 x 1080p e costeranno tra i 1.000 e i 2.000 dollari, o forse poco più. Quando potrebbero arrivare? "Nella migliore delle possibilità, nel 2013" ha detto Gagnon.

Ancora parecchi mesi d'attesa, insomma; poi, se tutto andrà previsto, potremo finalmente accantonare i rumor e goderci l'interazione con Siri e le chiamate Facetime direttamente dal divano in salotto.

  • shares
  • +1
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: