Amtrak: sui treni USA biglietti vidimati con iPhone


Amtrak, la società federale di trasporto extraurbano su ferrovia degli Stati Uniti, ha recentemente annunciato l'adozione di migliaia di iPhone destinati alla vidimazione dei biglietti in carrozza. Una scelta che ricalca da vicino il sistema EasyPay su iPod touch in uso negli Apple Store.

Gli iPhone forniti in dotazione ai 1.700 controllori della società verranno corroborati da un lettore di codice a barre integrato nel case, capace di effettuare la scansione delle matrici su carta ma anche direttamente sui display degli smartphone:

Entro l'estate, 1.700 controllori useranno tali dispositivi sui treni Amtrak del paese, ha affermato la società. Col nuovo sistema, i passeggeri saranno in grado di stampare da sé i biglietti o di caricare uno speciale barcode sugli schermi dei propri smartphone pronti per la vidimazione; e i controllori saranno in grado di tenere traccia dei passeggeri a bordo, ha affermato Amtrak. "Non c'è neppure bisogno di stampare il documento e portarlo con sé" ha affermato Matt Hardison, il responsabile del canale vendite presso Amtrak direttamente coinvolto nel programma iPhone. "In un colpo secco abbiamo compiuto un certo numero di importanti passi avanti sia per i clienti che per Amtrak."

Una bella rivoluzione per i viaggiatori a stelle e strisce, visto che fino ad oggi si usava ancora la raccolta fisica dei biglietti cartacei che, tra le altre cose, impediva persino di conoscere in tempo reale il numero di posti effettivamente disponibili su un convoglio. Per una volta, insomma, siamo arrivano prima persino noi; i nostri controllori non useranno gli iPhone, ma l'e-ticket su treno è oramai una procedura vecchia e consolidata.

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: