"iCloud potrebbe non essere abbastanza. Prova SkyDrive", suggerisce Microsoft



Microsoft ha pubblicato un nuovo video promozionale di SkyDrive per Mac, il suo servizio di archiviazione e condivisione di file sulla Nuvola. SkyDrive è stato aggiornato il mese scorso con una versione compatibile con OS X Lion ed iOS. La campagna pubblicitaria di Microsoft prende quindi di mira gli utenti di iCloud, suggerendo che magari il servizio di Apple non accontenta tutte le esigenze.

SkyDrive fornisce gratuitamente 7 Gb di spazio online, più dei concorrenti Google Drive, Dropbox, iCloud e Box. Alla pari di iCloud, SkyDrive si integra molto bene col sistema operativo Mac OS X ed offre una app gratuita per iPhone (link diretto).

Sicuramente il servizio offerto da Microsoft è allettante, sia per caratteristiche che per prezzo (27GB per 10$ all'anno). La campagna pubblicitaria rivolta agli utenti dei servizi Apple si fa forte anche di una pagina che delinea come fare lo switch fra iDisk e SkyDrive (per ora solo in inglese). La pagina di Microsoft spiega come attivare SkyDrive ed iniziare a condividere file fra Mac, iPhone, iPad ed servizi Microsoft; si tratta di materiale atto a convincere i più recalcitranti!

[Via 9to5mac]

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: