Auricolari Apple Unibody in arrivo?

Scritto da: -


La guerra al policarbonato (foriero di tanti, troppi problemi) di Cupertino sta per spostarsi su un altro fronte, ovvero quello degli auricolari con la mela. Presto, infatti, potrebbero essere racchiusi da un robusto guscio Unibody in alluminio saldato cogli ultrasuoni.

In realtà il brevetto alla base della novità si intitola “Ultrasonically Welded Structures and Methods for Making the Same” ed allude alla possibilità di unire tra loro componenti diverse in modo tale da restituire un look esteticamente appagante ed omogeneo. Gli auricolari così assemblati, dunque, avrebbero l’aspetto di “una struttura Unibody senza soluzione di continuità” anche se costituiti da due o più elementi diversi fusi tra loro.

A saldatura avvenuta, la scocca esterna può essere posi tagliata, lavorata, lucidata e pulita; il risultato finale sarà di un corpo apparentemente unico privo di saldature visibili. Non si tratta quindi di un vero Unibody, ma di un’ottima imitazione, per dir così. Inoltre, spariscono da questo approccio tutti i collanti e gli adesivi: i punti di contatto tra le componenti verrebbero semplicemente fusi assieme, e il gioco è fatto.

La novità arriva dopo una gran quantità di brevetti sul tema, come ad esempio quello dedicato ad un eventuale iPhone Unibody che potrebbe arrivare già entro l’autunno di quest’anno. Il policarbonato, insomma, ha i giorni contati.

Vota l'articolo:
3.27 su 5.00 basato su 15 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento 1 su Auricolari Apple Unibody in arrivo?

    by:

    Immagino che saranno piuttosto freddi da mettere nell'orecchio senza un ricoprimento sull'alluminio! Scritto il

  • nickname Commento 2 su Auricolari Apple Unibody in arrivo?

    by:

    Appunto sai che bello d'inverno :) Scritto il

  • nickname Commento 3 su Auricolari Apple Unibody in arrivo?

    by:

    Senza una copertura, semmai... Piuttosto un iPhone unibody avrebbe problemi di accessibilità interna: riparazioni e sostituzione batteria praticamente impossibili... Scritto il

  • nickname Commento 4 su Auricolari Apple Unibody in arrivo?

    by:

    che grammatica da spavento…. …saldato "cogli" ultrasuoni… ed e' pure in grassetto…. Scritto il

  • nickname Commento 5 su Auricolari Apple Unibody in arrivo?

    by:

    Qualità ? Ultimamente tira più il marketing della qualità audio, quando ho visto i Dr.dre negli Apple store mi sono caduti i zebedei per terra, non parliamo poi delle cuffie Bose ... Scritto il

  • nickname Commento 6 su Auricolari Apple Unibody in arrivo?

    by:

    Ma farli piuttosto di una forma più decente? Non so voi, ma per me sono inutilizzabili (tra iPod vari e iPhone ne ho 5 o 6 nel cassetto a prendere polvere) e lo stesso parere lo sento da quasi tutti quelli che mi stanno intorno: non stanno nell'orecchio… Scritto il

  • nickname Commento 7 su Auricolari Apple Unibody in arrivo?

    by:

    D'accordissimo con #11!!! Scritto il

  • nickname Commento 8 su Auricolari Apple Unibody in arrivo?

    by:

    @10 Beh che pioneer costa poco è da vedere Le hdj 2000 da 300 euro per quanto mi riguarda suonano un po peggio delle Sennheiser hd-25 II da 200 Scritto il

  • nickname Commento 9 su Auricolari Apple Unibody in arrivo?

    by:

    Si dai, cosa sto a parlare con te? Per tua informazione con l' audio ci lavoro, e le cuffie che ho preso in considerazione le ho ascoltate per bene…quindi so cosa dico Scritto il

  • nickname Commento 10 su Auricolari Apple Unibody in arrivo?

    by:

    Signori, i migliori auricolari sotto i 70 euro sono le AKG…Le uniche con una sensibilità spaventosa, che varia a seconda del modello dai 117 ai 121 Db… Io ho ancora un paio di vecchissimi K324P che fanno ancora il loro sporco lavoro in maniera egregia… Dr.Dre è puro marketing audio…Come Bose… Scritto il

  • nickname Commento 11 su Auricolari Apple Unibody in arrivo?

    by:

    Ma come al solito tutti a trollare qui?Certi commenti sono da incorniciare,mi fanno scompisciare XD Io comunque odio gli auricolari forniti da Apple,si tolgono sempre e mi fanno venire il nervoso.Preferirei passassero agli in-ear,con quelli ci si può anche correre senza pensare che ogni 3 secondi ti si potrebbero togliere. Scritto il

  • nickname Commento 12 su Auricolari Apple Unibody in arrivo?

    by:

    anche io concordo sul fatto che quelli originali non calzino bene e si sfilino troppo spesso. inoltre la gomma che li riveste non dura a lungo e si sfilaccia. sono passato agli in-ear della sennheiser (pagati 21€ in una grossa catena, in sconto) e vanno alla grande. sul discorso dell'alta fedeltà, gli auricolari non saranno mai eccezionali, dato che sono così piccoli. se si ascolta la musica a casa, meglio delle belle cuffie, se si ascolta la musica in strada beh, la differenza tra un marchio e l'altro si assottiglia molto di più, a causa di tutti i rumori di traffico, metropolitana, ecc Scritto il

  • nickname Commento 13 su Auricolari Apple Unibody in arrivo?

    by:

    Il vecchio modello delle Apple in-ear funzionano benissimo, anche dai test professionali hanno ricevuto ottime recensioni. Ora però utilizzo le AKG Q350 che vanno anche benissimo!! Scritto il

  • nickname Commento 14 su Auricolari Apple Unibody in arrivo?

    by:

    Cavolo vaniglio fa il nuotatore, pensavo che fossero i fonici a capirci di audio.... Scritto il

  • nickname Commento 15 su Auricolari Apple Unibody in arrivo?

    by:

    Non credo si tratti di auricolari in alluminio ma sempre in plastica, e quel tipo di saldatura ad ultrasuoni è già usato in tutti i campi della manifattura da decenni. L'unica cosa degna di nota sarebbe il post processo per eliminare il segno della saldatura, ma comunque gli auricolari Apple sono sempre mediocri e fragili, se sono belli o brutti mi interessa relativamente. Scritto il

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Melablog.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.