Adium versione 1.5: il client chat open source è in declino?

Adium chat 1.5

Il team di sviluppatori di Adium aggiorna il client chat alla versione 1.5 un po' in sordina introducendo per la prima volta il supporto ai 64 bit e altre piccole migliorie. Troppo poco?

Adium è un ottimo software, che dalla sua ha l'essere open source, configurabile e personalizzabile nei minimi dettagli. Può accorpare numerosi account per poter chattare da un unico client: Gtalk, Jabber, ICQ, Live Messenger e anche Skype. Ma purtroppo non vanta un'interfaccia chiara e l'utilizzo di protocolli non molto aperti provoca malfunzionamenti che possono confondere l'utente non smaliziato.

Se qualche anno fa spopolava MSN Messenger, ora la chat in tempo reale avviene prevalentemente su Facebook o su Skype (che tra l'altro integra la chat del social network). L'arrivo di Messages Beta e Facetime sul Mac ha reso quasi inutile Adium. Io stesso l'ho accantonato anche se a malincuore e dopo anni di fiero utilizzo... è l'inizio della fine?

Via | Adium Blog

Vota l'articolo:
3.00 su 5.00 basato su 7 voti.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO