Plaxo: sincronizzare Rubrica Indirizzi senza pagare .Mac

PlaxoUna delle funzioni più interessanti di .Mac è la possibilità di sincronizzare molto facilmente la Rubrica Indirizzi di Mac Os con una rubrica online, avendo ad esempio la possibilità di aggiungere facilmente nuovi contatti dal computer del lavoro per ritrovarseli a completa disposizione a casa. Già, ma visto che nel mio caso questa è l'unica vera funzione fondamentale, non vale l'iscrizione di 99€. Così ho cercato una soluzione gratuita ma ugualmente comoda. Forse l'ho trovata in Plaxo...


Il servizio Plaxo è conosciuto e celebre tra gli utenti Windows da diverso tempo, ma solo recentemente è arrivata una beta della plugin per Mac Os piuttosto soddisfacente. Basta iscriversi ed installare Plaxo Toolbar for Mac, ed il gioco è fatto. La prima volta che aprirete la vostra Rubrica Indirizzi dovrete fare il primo login, e inizierà la sincronizzazione automatica con l'interfaccia web di Plaxo.

D'ora in poi ogni modifica alla Rubrica Indirizzi, ed ogni modifica fatta sulla pagina web di Plaxo, si consolideranno automaticamente. Per ogni vostro contatto, inoltre, apparirà uno slide in Rubrica Indirizzi, che vi permetterà di sapere se anche lui è iscritto a Plaxo, e se non lo è potrete anche (volendo) invitarlo. In questo modo ogni volta che lui aggiornerà il suo contatto (o anche altri contatti, tra quelli che avete deciso di condividere) anche voi godrete delle modifiche. Questa funzione è comodissima per i gruppi di lavoro, gli utenti occasionali invece si limiteranno a farne a meno.

La sincronizzazione è costantemente gestibile tramite l'iconcina che apparirà nella barra degli strumenti, Plaxo assicura che le risorse di sistema richieste in background sono molto basse.

Ma non finisce qui, essendo nato inizialmente per Windows, Plaxo è ottimo per sincronizzare sistemi misti. Potrete installarlo anche sull'Outlook che avete al lavoro, o sincronizzarlo con gli account Yahoo!. Ovviamente installando Plaxo su più Mac potrete sincronizzare anche questi.

Se poi controllate l'email con Thunderbird potete aggiungere anche una toolbar dedicata a questa applicazione, anche su Mac e Linux. Così sincronizzerete facilmente Rubrica Indirizzi, pagina Plaxo e anche il client di Mozilla.

Un altro punto di forza di Plaxo è l'interfaccia web molto semplice, pulita e piacevole. Inoltre potrete usarlo per salvare degli appunti, delle liste di cose da fare e dei calendari. Unica nota dolente, per ora, è l'impossibilità di sincronizzazione con iCal, che ci starebbe molto ma molto bene. Tuttavia sembra che i ragazzi di Plaxo ci stiano già pensando e, quasi sicuramente, la versione definitiva fornirà anche la sincronizzazione con Entourage.

Tutto questo solo con l'account base. Se invece opterete per l'account premium otterrete funzioni accessorie come le eCard, il backup dei dati e la possibilità di accedere all'account Plaxo tramite cellulare. Nel mio caso, usando un telefono Symbian, se ne può fare tranquillamente a meno, grazie ad iSync. Con l'account base potrete salvare fino a mille contatti.

NB: all'atto di iscrizione Plaxo offre la possibilità di esportare direttamente i contatti di Rubrica Indirizzi. Nel mio caso non ha funzionato (probabilmente si tratta di un problema di text encoding). Tuttavia una volta installata la plugin per Mac Os tutto si sincronizza immediatamente, e in modo ancora più semplice.

NB2
: Molti blogger hanno accusato il servizio di spam, poichè inviava automaticamente un messaggio ai contatti personali chiedendo di iscriversi a Plaxo. In realtà questo aspetto è stato gradualmente disattivato dalla plugin per Outlook, e non esiste in quelle per Mac e Thunderbird. Ciò non toglie che non tutti potrebbero essere felici, a priori, di esportare i propri contatti su un server estraneo. Sono scelte, e prese di responsabilità.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: