iTunes Match, ora tocca al Giappone


Il sito nipponico Macotakara ha scoperto che la versione giapponese di iTunes è stata aggiornata e ora propone un nuovo tab chiamato "Acquisti" per recuperare, attraverso iTunes in the Cloud, la musica di acquistata in precedenza. Prove generali di iTunes Match anche per loro, ma in Italia ancora niente.

È passato circa un mese dall'ultima espansione dei servizi di iTunes Match, avvenuta per lo più in America Latina, e ora sembra che proprio sia venuto il turno dei Mac user del Sol Levante. Fino ad oggi, infatti, le feature di Cloud computing erano limitate alle sole app e ai libri, e poiché non esistono paesi in cui Apple offra iTunes in the Cloud senza iTunes Match, l'equazione è bella e fatta.

Con l'arrivo di iTunes Match, ora anche gli utenti giapponesi potranno accedere alle varianti dei brani in alta qualità presenti nello Store ed eseguire l'upload di quelli assenti. Peccato che tra 37 -38 col Giappone- paesi del mondo in cui i servizi Apple funzionano al 100% non ricada anche il nostro. Altro giro, altra corsa.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: