La beta di Messaggi scade a febbraio 2013...e Mountain Lion non sarà gratis


Come già successo con la beta di FaceTime, anche per la versione di prova di Messaggi è stata fissata una scadenza pensata per impedirne l'utilizzo su OS X 10.7 Lion dopo una certa data. In particolare la versione di Messaggi rilasciata ieri smetterà di funzionare il 14 febbraio 2013.

Dopo questa data l'applicazione non si avvierà più e sarà mostrato un messaggio che invita ad acquistare Mountain Lion sul Mac App Store o a reinstallare il vecchio iChat. Per scoprirlo mi è stato sufficiente spostare la data del calendario di sistema in avanti fino a sperimentare lo stop dell'applicazione.

Per quel periodo Apple dà dunque per scontato il lancio di Mountain Lion sul mercato. Non è certo una sorpresa visto che il comunicato stampa di Apple prevede la disponibilità di OS X 10.8 entro l'estate 2012. La notizia è che in quel periodo i -tanti- Mac non supportati da Mountain Lion perderanno la possibilità di utilizzare il protocollo iMessage a meno che Apple non preveda una versione stabile di Messaggi anche per Lion, così come è stato per FaceTime e Snow Leopard.

In ogni caso l'invito di Apple ad acquistare la nuova release non lascia dubbi: Mountain Lion sarà a pagamento. Se il prezzo sarà simbolico o vicino ai 23,99€ di Lion non ci è dato di saperlo prima dell'estate.

  • shares
  • Mail
70 commenti Aggiorna
Ordina: