Un brevetto porta il 3D senza occhiali anche su iPhone

Scritto da: -


Un recente brevetto di Cupertino pubblicato dallo US Patent & Trademark Office descrive un’avveniristica interfaccia 3D basata sul tracciamento degli occhi dell’utente che potrebbe rivoluzionare l’approccio al gaming, alla fotografia digitale, alle scienze biometriche e alle app di sorveglianza. Non solo su Mac, ma anche sui dispositivi iOS.

Sebbene in molte applicazioni della vita d’oggi giorno -i videogiochi fra tutti- siamo già abituati a controller a “sei assi”, all’impiego di specifici sensori (di prossimità, GPS, magnetometri, accelerometri) e al tracciamento facciale, i sistemi attuali non fondono insieme tali tecnologie:

Non prendono in considerazione il posizionamento e l’ubicazione del dispositivo con cui l’ambiente 3D virtuale viene renderizzato, né tantomeno considerano il posizionamento e l’ubicazione dell’utente del dispositivo, o le condizioni fisiche e d’illuminazione dell’ambiente circostante per ricostruire un ambiente virtuale interattivo più interessante e visivamente accattivante sullo schermo del dispositivo.

L’approccio multidisciplinare di Apple consentirà quindi in futuro di ottenere maggiore immersività nella realtà ricreata da un computer o un dispositivo elettronico; pensate ad una interfaccia grafica che si sposta tridimensionalmente mostrando questi o quegli elementi a seconda della direzione in cui volgete lo sguardo, ma anche di poter “guardare dietro” un elemento grafico o di puntarne uno con un riflettore virtuale che segue lo sguardo. In un’implementazione, ad esempio, le ombre delle icone vengono modificate fotorealisticamente in tempo reale per seguire l’andamento dell’utente e la fonte principale d’illuminazione.

Fantascienza? Niente affatto. Nel documento Apple afferma che un ARM Cortex A8 con architettura v7-A è perfettamente in grado di fornire versatilità e potenza d’elaborazione in quantità sufficienti per ottenere l’effetto desiderato. E se a questo aggiungiamo la gran mole di brevetti simili già depositati (questo o quest’altro, per esempio) è evidente che a Cupertino stanno preparando la strada al 3D senza occhiali più spettacolare che si sia mai visto.

Vota l'articolo:
3.22 su 5.00 basato su 54 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento 1 su Un brevetto porta il 3D senza occhiali anche su iPhone

    by:

    e se sono in due a vedere il pc? Scritto il

  • nickname Commento 2 su Un brevetto porta il 3D senza occhiali anche su iPhone

    by:

    Sarà un 6D! Scritto il

  • nickname Commento 3 su Un brevetto porta il 3D senza occhiali anche su iPhone

    by:

    @Manang: uno dei due si attacca… D: A parte il problema di avere più di un osservatore, quello che mi preoccupa è quanto effettivamente il sistema sia in grado di tracciare gli occhi in qualsiasi condizione di luce. E se uso degli occhiali da sole? E se sono nel buio più pesto? Poi non ho capito in che modo questo sia un 3D senza occhialini, come per esempio sul Nintendo 3DS. Parallax barrier o altro sistema? Scritto il

  • nickname Commento 4 su Un brevetto porta il 3D senza occhiali anche su iPhone

    by:

    a quando il galaxy 3d? Scritto il

  • nickname Commento 5 su Un brevetto porta il 3D senza occhiali anche su iPhone

    by:

    avete visto mission impossible?quello nuovo? quando sono nel cremlino e devono proiettare sul telone il fondo del corridoio? è mica quello? Scritto il

  • nickname Commento 6 su Un brevetto porta il 3D senza occhiali anche su iPhone

    by:

    e poi melamela…è un brevetto…mica un prodotto finito a se. per esempio lg usa la tecnologia di nintendo sui cellulari. Scritto il

  • nickname Commento 7 su Un brevetto porta il 3D senza occhiali anche su iPhone

    by:

    Aspetto il momento in cui tutti passeranno dal dire che il 3D è inutile e fa venire il malditesta, a quello in cui non si poteva vivere senza! :P Scritto il

  • nickname Commento 8 su Un brevetto porta il 3D senza occhiali anche su iPhone

    by:

    Non riesco proprio ad appassionarmi alle notizie sui brevetti. Scritto il

  • nickname Commento 9 su Un brevetto porta il 3D senza occhiali anche su iPhone

    by:

    wow 3d senza occhiali. grande novità. Scritto il

  • nickname Commento 10 su Un brevetto porta il 3D senza occhiali anche su iPhone

    by:

    Market 23. Il momento in cui tutti non potranno fare senza 3D sarà quando verrà presentato uno schermo 3D veramente valido (che appunto non farà venire mal di testa). E al momento Apple è l'unica azienda che può farlo senza deludere le aspettative. Se Apple esce con un 3D, state certi che sarà un 3D molto migliore dei vari Nintendo & Co. Scritto il

  • nickname Commento 11 su Un brevetto porta il 3D senza occhiali anche su iPhone

    by:

    quel brevetto non parla di schermo 3d. cambia solo la psorspettiva, ma si usa una normalissima tecnologia 2d. insomma non si parla di disparità delle immagini per dare la sensazione del 3d. se avete visto mission impossible capite cosa vogliono fare. Scritto il

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Melablog.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.