La ricchezza di Apple in un'infografica


Oramai siamo abituati a sentirlo dire: ogni nuovo trimestre fiscale di Cupertino corrisponde solitamente al "miglior trimestre di sempre" e non è un caso che alla presentazione degli ultimi risultati siano state sventolate cifre da far rabbrividire (chi non possiede azioni della mela): 37 milioni di iPhone, 15 milioni di iPad, 5 milioni di Mac e ricavi per 46,33 miliardi di dollari, con un guadagno netto di 13,06 miliardi. Una quantità tale di grana che ricorda molto gli incommensurabili fantasiliardi di Paperon de' Paperoni. Ma per fortuna un'infografica di MBAonline -intitolata sagacemente "Soldi? Apple ce l'ha"- aiuta a concepirli.

E' la società pubblica di maggior valore al mondo: vale 400 miliardi di dollari, una quantità di cartamoneta tale da poterci ricoprire il 42% dell'intero territorio degli Stati Uniti. Una fortuna che, se venisse suddivisa tra tutti i dipendente, gli frutterebbe 6 milioni e mezzo di dollari ciascuno, e che ha consentito a di mettere da parte nei forzieri di Cupertino qualcosa come 97,7 miliardi di dollari cash, 2/3 dei quali stoccati offshore.

E ora un dato che, in tempi di crisi e sobrie strette alla cinghia, rende davvero l'idea del mondo in cui viviamo: solo con le sue riserve, si potrebbe ripianare i debiti pubblici di Slovacchia, Lussemburgo, Bulgaria, Lituania, Lettonia, Estonia, Cipro e Malta. Messe assieme, ovviamente. Trovate l'infografica dopo il salto.

Apple's Cash

  • shares
  • Mail
41 commenti Aggiorna
Ordina: