Photo Stream aiuta a ritrovare l'iPad rubato

iPad 2

Da quanto è stata diffusa l'applicazione Find my iPhone abbiamo letto numerose storie di utenti che hanno ritrovato i propri terminali iOS, ma fino ad ora non era ancora mai entrato in scena Photo Stream. Fox 5 Dallas racconta la storia di un iPad rubato lo scorso dicembre, all'aeroporto Fort Worth International. Ken McLellan era appena tornato a casa da un viaggio d'affari.

Mentre recuperava i bagagli, il protagonista ha appoggiato il proprio iPad sul bagaglio a mano e, come potete immaginare, gli è stato velocemente sottratto. Fedele utente Apple, McLellan possiede anche un iPhone e un iMac e fa parte della schiera degli 85 milioni di utenti che utilizzano iCloud. L'uomo aveva attivato la possibilità di condividere gli album fotografici tramite iCloud con l'opzione Photo Stream: immaginate la sua sorpresa quando nuove foto provenienti dal suo iPad hanno cominciato ad arrivargli sull'iMac poche settimane dopo il furto.

McLellan ha raccolto le foto delle persone che attualmente utilizzano il suo dispositivo e le ha pubblicati su Facebook, sperando di identificarle per chiedere indietro il proprio iPad. Averlo indietro, però, potrebbe non essere semplice: gli attuali possessori potrebbero non sapere che si tratta di un dispositivo rubato, oppure che lo abbandonino appena scoperti.

Via | Tuaw

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: