Kindle Fire costa caro ad Apple

Kindle Fire costa caro ad Apple

Nel periodo natalizio, Kindle in generale è stato per Amazon un grandissimo successo, vedendo un vero e proprio boom per i vari modelli del lettore di eBook commercializzato da Jeff Bezos e i suoi. Su tutti, il Kindle Fire è ovviamente quello in grado di fare concorrenza ad iPad di Apple, e a quanto pare almeno per la recente corsa ai regali c'è riuscito: secondo un analista infatti il nuovo tablet di Amazon sarebbe costato ben 1 miliardo di dollari ad Apple in termini di vendite di iPad.

Un successo per Kindle Fire in grado anche di far rivedere le stime di Travis McCourt di Morgan Keegan sulle vendite di iPad relative al quarto dell'anno che comprende il mese di dicembre 2011: non più 16 milioni ma 13 milioni, tradotti quindi in 3 milioni in meno per Apple: causa principale, ma non unica, proprio il tablet di Amazon. Dal canto suo del resto, la compagnia di Bezos ha dichiarato di aver raggiunto la straordinaria cifra di un milione di Kindle a settimana per tutto il periodo di dicembre, per un totale quindi di 4 milioni.

Amazon la nuova Apple? Può darsi: nel frattempo comunque è riuscita nel difficile compito di fare concorrenza ad Apple con l'unico tablet Android in grado di emergere veramente sul mercato.

Via | Bgr.com

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: