Phishing Apple: attenzione alle richieste di aggiornamento dei dati di fatturazione

Phishing Apple: attenzione alle richieste di aggiornamento dei dati di fatturazione

I pericoli del phishing sono ormai ben noti a tutti quanti, ma è bene non abbassare mai la guardia e tenere quindi presenti quali sono i pericoli più "di moda" al momento. Uno di questi sembra essere negli ultimi giorni una falsa richiesta di aggiornamento dei dati di fatturazione firmata Apple, ma che ovviamente non ha nulla a che vedere con l'azienda di Cupertino.

Come potete vedere qui sopra infatti, diverse persone in giro per il mondo starebbero ricevendo un messaggio che li invita ad aggiornare i dati di fatturazione dei loro account Apple, prendendo di mira soprattutto chi ha ricevuto un Mac o un iDispositivo come regalo natalizio e che quindi potrebbe ritenere normale ricevere un messaggio email del genere.

Per far sì che la mail sembri autentica, i mascalzoni di turno ce l'hanno messa tutta, con tanto di colore argentato simile a quello del sito Apple e l'immancabile logo dell'azienda californiana: cliccando sul link si viene rimandato a un sito che sembra di proprietà di Apple, ma che ovviamente contiene un login falso per rubare Apple ID e password di chi cade nel tranello.

Come viene segnalato da Intego, il modo per essere sicuri che il messaggio ricevuto sia effettivamente un tentativo di phishing consiste nel controllare il collegamento presente nel testo, scoprendo in questo caso che il link a store.apple.com è solo apparente. Se mai dovesse essere necessario aggiornare i dati del proprio account, il consiglio è quello di digitare l'indirizzo precedente direttamente nella barra indirizzi del browser, lasciando quindi completamente stare ogni collegamento in arrivo via email.

Via | Tuaw.com

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: