Apple Watch: Sostituzione gratuita cinturini e lancio italiano

Mentre emergono indiscrezioni sulla data del lancio italiano di Apple Watch, si scopre che sarà consentita la sostituzione gratuita dei cinturini.

lancio_italia_applewatch


La notizia bomba della giornata, purtroppo non confermata ufficialmente, è che finalmente esiste una possibile data per per il lancio italiano di Apple Watch. E nel mentre, si scopre che gli Apple Store sostituiranno gratuitamente i cinturini degli orologi, ma solo entro certi limiti.

Lancio italiano?

Attualmente, Apple Watch è presente in USA, Australia, Canada, Cina, Francia, Germania, Hong Kong, Giappone e UK. Stando alle voci che corrono sul Web, potrebbe essere lanciato anche in molto altri paesi compreso il nostro il prossimo 8 maggio.

Si vocifera di un lancio in Italia, Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Isola di Man, Irlanda, Liechtenstein, Lussemburgo, Olanda, Nuova Zelandia, Norvegia, Portogallo, Qatar, Russia, Arabia Saudita, Spagna, Svezia, Svizzera, Taiwan, Turchia e Emirati Arabi Uniti. Peccato che la notizia sia stata smentita categoricamente dall'affidabile 9to5Mac. Insomma, forse l'attesa sarà un po' più lunga.

Sostituzione Cinturino

Se per qualche ragione avete comprato o regalato un cinturino che non vi piace, o che non vi calza bene, niente paura: potrete sostituirlo in qualunque Apple Store a determinate condizioni.


  • Il nuovo cinturino deve appartenere alla medesima collezione dell'orologio e deve essere disponibili come opzione di cinturino nel Quadrante (Face) dell'orologio.

  • Il cinturino deve essere riconsegnato entro 14 giorni dall'acquisto.

  • L'orologio deve essere stato acquistato sull'Apple Store online, in un punto vendita ufficiale o attraverso l'app Apple Store.

  • Non si può utilizzare la sostituzione cinturini per configurare un prodotto da vendere ad un eventuale cliente.

Se comprate l'orologio in un altro punto vendita -fosse anche Colette a Paris, Dover Street Market a London, o The Corner a Berlin- non rientrerete in questa possibilità per ragioni di garanzia.

Tra l'altro, pare che la richiesta di sostituzione del cinturino debba essere autorizzata contattando l'assistenza Apple; dopodiché si procederà all'ordine -a pagamento- del cinturino desiderato; il rimborso del vecchio cinturino avviene durante la riconsegna in Apple Store.

Ovviamente, non sarà possibile riconsegnare un cinturino senza avviare una pratica di sostituzione o senza riconsegnare anche l'Apple Watch. Inoltre, cercate di non rovinarlo troppo in quei primi 14 giorni: al momento della consegna, infatti, verrà sottoposto ad una "micro-ispezione visiva e meccanica" dal Genius e dal manager di turno.

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: