Google pronta a sfidare il predominio dell'iPad con un proprio tablet


Secondo una ricerca condotta da IDC l'iPad ha conquistato il 61.5% del marcato mondiale dei tablet, con 11.1 milioni di esemplari venduti nel terzo trimestre del 2011. Il concorrente più vicino ad Apple è Samsung con una quota di mercato del 5.6%, il che vuol dire che nonostante l'ampia gamma offerta dal colosso coreano, con display che vanno dai 5 ai 10 pollici, per ogni tablet Samsung venduto Apple vende 11 iPad.

Per incrinare il predominio incontrastato dell'iPad, Google avrebbe deciso di lanciare nel giro di sei mesi un proprio tablet, ripetendo la strada già seguita con gli smartphone della serie Nexus. Il tablet di Google sarà un dispositivi di altissima qualità, probabilmente prodotto da Motorola, recentemente acquisita dal colosso di Mountain View.

A svelare questi dettagli è stato Eric Schmidt in persona in un'intervista rilasciata ieri al Corriere della Sera. Schmidt racconta di aver vissuto in Italia da bambino e di averla ritrovata a distanza di 50 anni molto cambiata, grazie sopratutto alla tecnologia che sembra essere la nostra unica ancora di salvezza:


Ti rendi conto che in un'Italia immutabile nelle sue bellezze e ricchezze culturali, ma anche nel caos del traffico a Roma o nel suo teatro della politica, la tecnologia è l'unico vero agente di cambiamento.

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: