Citi: il nuovo iPad arriverà a febbraio


In una nota ai clienti delle scorse ore, l'analista Richard Gardner di Citi afferma che tutto -dal punto di vista tecnologico e logistico- è pronto per il lancio della prossima generazione di iPad. Fiato sospeso fino a febbraio 2012, poi la commercializzazione vera e propria.

Ci vuole fegato a tentare di predire con tanta pervicacia il lancio d'un inedito prodotto Apple, soprattutto dopo mesi e mesi di sfinimento con rumors e indiscrezioni su iPhone 5 totalmente fuori dalla grazia di Tim Cook, ma tant'è. A dire delle fonti di Gardner, l'iPad che verrà porterà in dote uno schermo nettamente più sofisticato e con risoluzione maggiorata; mistero se poi sarà effettivamente più sottile dell'attuale generazione, oppure no (chi scrive, visto che siamo nel campo della speculazione, dice di sì).

Una cosa è certa: la produzione dei nuovi LCD a 2048 x 1536 pixel procede oramai da tempo a pieno regime, e non si prevedono più intoppi di natura tecnica come è accaduto in passato. Motivo per cui, tutto è di fatto pronto per il lancio del nuovo prodotto, atteso entro e non oltre il febbraio prossimo venturo.

Per il trimestre fiscale che si conclude a dicembre 2012, Gardner conferma le sue stime di vendita, pari a 12-13 milioni di iPad.

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: