Il clone del MacBook Air, costa un terzo, vale ancor meno

Il clone del MacBook Air

I MacBook Air di seconda generazione hanno riscosso un grande successo e la concorrenza non ha potuto fare a meno di inseguire Apple su questo terreno cercando di sfornare prodotti analoghi basati sulla piattaforma Ultrabook di Intel, ma, come avvenuto per i tablet che hanno seguito la filosofia costruttiva dell'iPad, i prezzi di questi dispositivi non sono affatto concorrenziali.

Tutt'altro tipo di concorrenza è quella che viene invece dai cloni cinesi, prodotti normalmente scadenti, che imitano sfacciatamente il design dei dispositivi Apple, ma che vengono proposti a prezzi decisamente inferiori, com'è il caso di questo clone del MacBook Air che costa solo 2.499 yuan, circa 290 euro.

Esteticamente sembra perfetto anche se non conosciamo il livello di qualità dei materiali. Le dimensioni sono praticamente identiche a quelle del MacBook Air da 13 pollici, con uno spessore che varia da 5 a 20 mm contro i 3 e i 17 mm dell'originale.

Per quanto riguarda l'hardware il clone cinese è equipaggiato con un display da 13 pollici con risoluzione di 1366 x 768 pixel, la stessa del MacBook Air da 11 pollici, mentre nel modello da 13 la risoluzione è di 1440 x 900 pixel. All'interno invece si trova un processore Intel Atom N2800 a 1,86 GHz con 2 GB di RAM, SSD da 32 GB e batteria da 4100 mAh, che garantisce un'autonomia di sole 2 ore contro le 7 ore del MacBook Air originale.

Chissà se i cinesi sono riusciti a installarci anche Lion ?

Il clone del MacBook Air
Il clone del MacBook Air
Il clone del MacBook Air
Il clone del MacBook Air
Il clone del MacBook Air
Il clone del MacBook Air
Il clone del MacBook Air
Il clone del MacBook Air
[via shanzhaiben]

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: