Un ingegnere Apple spiega il MacBook 12", il video diventa virale

Una parodia mostra un ingegnere Apple che spiega come si è arrivati al MacBook 12". E il video -esilarante- diventa virale.

Il video che vedete qui sopra, Pubblicato da Armando Ferreira, è semplicemente esilarante. In questa parodia si vede un presunto ingegnere Apple spiegare il dietro le quinte che ha portato alla creazione del nuovo MacBook da 12". Il risultato è esplosivo.

Ovviamente, l'uomo non è un ingegnere Apple; si tratta con tutta evidenza di una vecchia trasmissione a cui sono stati aggiunti sottotitoli assolutamente inventati; eppure, i temi che tocca sono molto reali: l'assenza di porte USB, ad esempio in favore di un'unica USB di tipo C per la ricarica del computer e la connessione delle periferiche.

"Mi chiama Jony Ive e mi dice 'portami un prototipo del nuovo MacBook.' Veloce, Tim Cook sta arrivando e vuole vedere cosa abbiamo combinato. Tim Cook sembrava arrabbiato. Non lo dimenticherò mai: coi suoi capelli arruffati, il vestito costoso. Jony dà il laptop a Tim ma si accorge di aver dimenticato le porte USB. Le porte USB! Imbecille!"

Ma si parla anche dell'assenza di logo luminoso sul retro del display, e della fotocamera frontale, che non è neppure HD. Tutte limitazioni di cui occorre tenere conto, prima di procedere ad un eventuale acquisto; tant'è che abbiamo sconsigliato questo laptop praticamente alla maggior parte dei lettori:

Nuovi MacBook 12", a chi si rivolge il nuovo portatile Apple?

In realtà, la clip è tratta da una vecchia trasmissione spagnola in cui veniva intervistato Juan Joya Borja, detto El Risitas per via della sua risata contagiosa; in pochi giorni il video ha raggiunto quasi 4 milioni di visualizzazioni, e il trend non accenna a rallentare. Ecco perché abbiamo deciso di mostrarvelo anche su queste pagine. Buon divertimento.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: