OS X 10.10.3 Beta, 2 Novità che non ci aspettavamo

Nell'ultima Beta di OS X 10.10.3 sono comparse due interessanti novità inattese. Ecco di cosa si tratta.

ricerca_estesa_osx10103


OS X 10.10.3 porterà in dote moltissime novità. Alcune le conoscevamo già, tipo Foto, l'applicazione per Mac che andrà a sostituire iPhoto e Aperture. Altre erano prevedibili, ma altre ancora non ce le aspettavamo proprio. Eccole nel dettaglio.

La nuova Beta, riconoscibile dal numero di build 14D98g, è disponibile solo per gli sviluppatori attraverso i consueti meccanismi di aggiornamento del Mac App Store o dal Mac Dev Center, e giunge assieme a OS X Server 4.1.

Supporto al Force Touch Trackpad

Per ovvie ragioni, Apple non poteva includere il supporto ai nuovi Force Touch Trackpad nelle precedenti Beta, ma ora che i nuovi MacBook sono stati presentati, è libera di rilasciare queste informazioni. Grazie alle nuove API rilasciate con questa versione di OS X, gli sviluppatori potranno assegnare funzioni specifiche al Clic Prolungato per le proprie app.

Scopri le 15 funzionalità più interessanti del Clic Prolungato nei nuovi MacBook

Ricerca Estesa

Avete presente la ricerca a 3 dita, quella che serve per cercare un termine sul dizionario integrato di OS X? D'ora in avanti, quella funzione permetterà di ricercare una determinata parola anche su iTunes, sull'App Store, tra i film al cinema, nei luoghi vicini, tra i ristoranti e molto altro ancora. Con OS X 10.10.3 si può impostare nelle Preferenze di Sistema tute le fonti che si desidera, anche se attualmente questa feature causa un fastidioso freeze della tastiera in alcune configurazioni.

Chi lo desidera può provare le Beta di OS X (non quest'ultima nello specifico) e iOS iscrivendosi al programma di Beta Tester di Apple, anche senza essere sviluppatore. Vi spieghiamo tutto in questo post:

Apple apre al pubblico iOS 8.3 Beta. Guida Passo Passo e Consigli.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: