Apple Watch: arrivano i cinturini economici di terze parti

I cinturini per l'Apple Watch, abbinabili ad ogni modello, costano non poco sull'Apple Store. Per fortuna che arrivano sul mercato le offerte della concorrenza.

Alla fine sarà come cambiare la cover dell'iPhone: i cinturini intercambiabili dell'Apple Watch saranno disponibili in molteplici colorazioni, disegni e modelli, proposti da una miriade di marchi. Infatti, se Apple già propone numerosi modelli per i suoi Apple Watch, già si stanno affollando le alternative di terze parti ad un prezzo più vantaggioso.

Forse siamo rimasti stupiti dal prezzo degli Apple Watch (sopratutto dal modello Edition in oro 18 carati) e quindi non abbiamo pensato a quanto vengono proposti i cinturini nell'Apple Store. Un rapido sguardo sull'Apple Store francese, il quale già ha a disposizione gli Apple Watch con relativi accessori, ci dà un idea del prezzo da aspettarci per i cinturini.

Per l'Apple Watch Sport, un cinturino in materiale sintetico elastico viene venduto a 59€, mentre il cinturino in cuoio per l'Apple Watch costa 169€, il modello in cuoio morbido con fibre di Vectran per l'elasticità (il materiale usato dalla NASA per gli airbag d'atterraggio dei Mars Rover) costa 269€ e quello in lega d'acciaio inossidabile 316L (lo stesso della cassa dello smartwatch) costa la bellezza di 499€. In poche parole: Apple non regala i suoi cinturini.

Sarà anche per questo motivo che iniziano a fiorire alternative di terze parti a un giorno dalla presentazione al pubblico dell'Apple Watch. Alternative sicuramente più economiche di quanto proposto dall'Apple Store.

Non prendiamo in conto -per il momento- le imitazioni cinesi che senz'altro inonderanno il nostro mercato, con cinturini perfettamente adattabili all'Apple Watch per pochi soldi, ma non mancano le iniziative di nuove start-up. La campagna crowdfunding di Monowear Design promette di produrre cinturini in cuoio, acciaio o in maglia metallica per 80$ (circa 75€).

ULAK company è stata una delle prime aziende a produrre cinturini di terze parti per l'Apple Watch. I cinturini in cuoio di ULAK si vendono su Amazon a 10$ (circa 9€). BASEUS è un'altra azienda che ha iniziato a produrre cinturini per Apple Watch; il modello Classic, in cuoio prima qualità costa 20$ (circa 19€) più spese di spedizione.

Niente paura quindi, esistono già alcune valide alternative agli esosi prezzi dell'Apple Store e ne stanno arrivando sicuramente molte, molte altre. Con il dollaro forte poi, non è siamo neanche stati fortunati ed il prezzo dell'Apple Watch (come quello dei nuovi MacBook) risulta per noi europei decisamente salato.

  • shares
  • +1
  • Mail