ReserveStrap, il cinturino che ricarica Apple Watch

Sapevamo tutti che prima o poi sarebbe arrivato, ed eccolo qui. Il primo cinturino con batteria che ricarica Apple Watch. Peccato però che non sia economico.

apple-watch-reserve-strap-

Sugli accessori di terze parti per Apple Watch aleggia ancora un po' di mistero, ma c'è da scommettere che stasera il velo verrà definitivamente rimosso; Apple ha infatti ha posto l'embargo sui produttori partner e sugli sviluppatori per evitare fughe di notizie. Qualcuno però non ha resistito: ed ecco a voi Reserve Strap, il primo cinturino con batteria che allunga l'autonomia dell'orologio con la mela.

Se usato massicciamente, Apple Watch potrebbe non durare fino alla fine della giornata; e visto che il caricabatterie a induzione sta probabilmente sul comodino di casa, per qualcuno Reserve Strap può rivelarsi il classico uovo di Colombo:

Il cinturino avrà delle batterie integrate e utilizzerà un carica magnetica induttiva simile a quella del nuovo caricabatterie MagSafe per l'Apple Watch. Non abbiamo ancora numeri concreti da rivelare, ma secondo le nostre proiezioni in fase di test, saremo in grado di incrementare la durata della batteria di Apple Watch fino al 125%.

Quindi, più del doppio del normale. Ovviamente, si tratta di un prototipo, ma la notizia è comunque molto positiva. Meno positivo il prezzo a cui verrà commercializzato questo cinturino: 249$ più tasse, che da noi potrebbe tradursi in 300 e passa Euro. Quasi quasi, conviene comprarsi un secondo Apple Watch di riserva. Ci domandiamo quindi -e vi domandiamo- ha senso un accessorio ad un prezzo simile?

Qui di seguito trovate una Gallery e un filmato che mostrano nel dettaglio il cinturino. Su questo sito Web trovate maggiori informazioni, e la pagina per i pre-ordini. Buona visione.

  • shares
  • Mail