Becoming Steve Jobs: la biografia in uscita promette nuove rivelazioni

Becoming Steve Jobs è il nome della nuova biografia scritta da Rick Tetzeli e Brent Schlender.

steve-jobs-001

Se credevate che con la biografia di Steve Jobs scritta da Walter Isaacson avete letto tutto quanto c'è da sapere sul fondatore di Apple, vi sbagliavate, perché c'è un nuovo libro in arrivo che promette di dare nuove rivelazioni su una delle figure più carismatiche della scena tecnologica.

La biografia in questione s'intitola Becoming Steve Jobs, e uscirà in America il prossimo 24 marzo, immaginiamo per essere comunque acquistabile nello stesso giorno anche dalle nostre parti in lingua originale, almeno in formato elettronico. La promessa di dettagli finora sconosciuti arriva dalle interviste che i due autori hanno fatto a ex colleghi di spicco di Jobs, come il suo successore Tim Cook e il designer Jony Ive, insieme alla sua vedova Laurene Powell Jobs.

Ecco il libro nelle parole contenute nella descrizione dell'editore, Random House:

"Un libro scritto in modo coinvolgente e brillantemente riportato, che capovolge la visione usuale di Steve Jobs - il Jobs che era così freddo quanto metà genio, metà rompiscatole. Becoming Steve Jobs risponde alla domanda principale sulla vita e la carriera del cofondatore e CEO di Apple: come fece un giovane uomo così incauto e arrogante, esiliato dalla società che aveva fondato, a diventare il direttore d'azienda più efficacemente visionario dei nostri tempi?"

Nel campo dedicato agli autori figurano i nomi di Rick Tetzeli e Brent Schlender: quest'ultimo ha seguito Steve Jobs per quasi 25 anni, ed è a lui che si deve la realizzazione della famosa intervista congiunta con Bill Gates, datata 1991.

Via | Mashable.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: