Apple TV, 7 feature che Apple dovrebbe introdurre all'Evento del 9 marzo

È da una vita che Apple TV ha bisogno di una rinfrescata, e l'Evento del 9 marzo sarebbe perfetto. Ecco 7 funzionalità che vorremmo tanto arrivassero e che invece probabilmente non vedremo.

appletv_domotica


Quando debuttò, quasi otto anni fa, Apple TV sembrava un prodotto ricco di potenzialità; poi, è stato relegato al ruolo di "hobby" per Cupertino, e da allora è stata aggiornata appena un paio di volte, nel 2010 e 3 anni fa. Da allora, si sono susseguiti solo rumors e concept, e indiscrezioni di segreti accordi coi produttori di contenuti, ma nulla di concreto. Ecco perché sarebbe bello se al prossimo Evento del 9 marzo dedicato ad Apple Watch, Tim Cook trovasse il tempo per un nuovo e rivoluzionario set-top box. Ecco le 7 funzionalità che vorremmo, e che probabilmente non arriveranno.

1. Nuova Interfaccia

In rete ci sono tanti concept che mostrano come si potrebbe rivoluzionare l'interfaccia utente di Apple TV. Per esempio con un anello high-tech, o trasformando Apple Remote in una sorta di iPod touch altamente specifico; oppure ancora introducendo finalmente Siri, FaceTime e TV via cavo. In alternativa, si potrebbe utilizzare l'hardware esistente con scaltri accorgimenti. Tutto tranne la stagnazione attuale. Apple, se ci sei batti un colpo.

2. Supporto ai videogiochi

È da anni che si parla di un'Apple TV-console, ma all'appello mancano ancora troppe caratteristiche tecniche. Potenza, in primis, ma anche RAM, un App Store e il supporto ai controller Bluetooth.

3. Supporto 4K

Le TV Ultra HD 4K non sono ancora diffusissime, ma il supporto dei 4K renderebbe Apple TV appetibile anche a chi ha intenzione di aggiornare la propria tv nei prossimi mesi ed anni. Sarebbe un investimento sul futuro, per così dire.

4. Fotocamera

Per poter utilizzare FaceTime, servirebbe che Apple TV fosse dotata di una fotocamera integrata, integrata o come accessorio esterno. A quel punto, gesti à la Kinect o realtà aumentata in stile PS4 diventerebbero finalmente una possibilità.

5. Ricerca Unificata

La ricerca dei contenuti su un canale, mettiamo iTunes Store, non contempla quelli di Yahoo Screen, KOR-TV, Hulu e delle altre app; il risultato è che occorre manualmente passare al setaccio ogni canale per trovare quel che serve. E invece, Apple dovrebbe implementare un sistema universale di ricerca capace di scandagliare ogni canale disponibile, almeno per quanto concerne titoli, attori e trame.

6. WiFi Migliore

Apple TV non è stata ancora aggiornata a 802.11ac, il che è un gran peccato. Uno standard più veloce consentirebbe di rendere più fluide le operazioni sulle reti domestiche attuali, e in più renderebbe possibile lo streaming 4K. Tra l'altro, non è neppure una cosa complicata da implementare.

App HomeKit

Sappiamo già che Apple TV avrà un ruolo fondamentale per poter utilizzare via Siri i dispositivi HomeKit e i termostati quando siamo lontani da casa. Questo significa che verso la fine del 2015, periodo in cui arriveranno i primi accessori ufficialmente certificati HomeKit, Apple dovrà lanciare perlomeno un importante aggiornamento software. E se siamo fortunati, anche qualcosina in più.

E voi che ne pensate? Comprereste un'Apple TV con queste feature? O ne vorreste delle altre? Diteci la vostra nei commenti, e chissà che Apple non ascolti almeno qualcuna delle nostre richieste.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: