Apple Watch rimpiazzerà le chiavi della macchina, e altre 6 curiosità

Durante i suoi "tour" mondiali da CEO, Tim Cook si è lasciato scappare alcune curiosità su Apple Watch. Per esempio, sostituirà le chiavi della macchina.

applewatch_chiavi_mmacchina


Nella sua breve incursione in Europa e nel Medio Oriente, Tim Cook si è divertito a rilasciare piccole indiscrezioni e curiosità su Apple Watch, l'orologio con la mela che sarà presentato con un evento ad hoc il prossimo 9 marzo. È così che scopriamo ad esempio che il lancio non sarà un'esclusiva degli Stati Uniti, e che il dispositivo è destinato a sostituire perfino le chiavi della macchina. Ecco tutte le novità nel dettaglio.

Lancio in Grande Stile

Apple Watch sarà presentato tra meno di una settimana, e sarà reso disponibile sul mercato ad aprile; non solo negli USA, ma anche in Germania e probabilmente in Canada, UK, Francia, Australia, Hong Kong, Singapore e Giappone. L'Italia come al solito arriverà dopo, ma questo è il copione di sempre.

ByeBye Chiavi

All'Apple Store di Covent Garden, l'iCEO ha spiegato che Apple Watch seguirà le orme di iPhone. L'orologio con la mela è progettato per "rimpiazzare le chiavi della macchina e i goffi portachiavi utilizzati da molti produttori." Insomma, a Cupertino vogliono rivoluzionare ciò che finora è stato fatto male:

"Sarà come con l'iPhone: la gente lo voleva e lo comprava per una particolare funzionalità, per esempio la navigazione, e poi scopriva di amarlo per tutta una serie di altre ragioni."

E c'è da scommettere che questa feature debutterà in tempi ragionevolmente brevi; dopotutto, il progetto Titan -l'auto di Apple- non arriverà prima del 2020.

Le altre 5 Curiosità

Stando all'intervista che Cook ha rilasciato al Telegraph, le curiosità non finiscono qui:


  • Apple Watch "renderà più facile riconoscere, reagire e dare priorità ai messaggi urgenti, come ad esempio le emergenze familiari."

  • La batteria di Apple Watch è destinata a durare tutto il giorno, e si ricaricherà molto più in fretta rispetto ad iPhone.

  • Cook conferma che anche con l'orologio, Apple sta seguendo "la sua stella polare," ovvero privacy, ambiente e diritti civili.

  • La prima cosa che fa Tim Cook ogni mattina quando si sveglia alle 3:45 è di infilarsi al polso Apple Watch. Per assicurarsi "di tenere traccia di tutte le attività."

  • Cook va in palestra alle 5 del mattino e a lavoro alle 6.30, ma la contropartita è che "si perde tutti gli show televisivi notturni."

  • shares
  • Mail