Slow Motion su iPhone: regolare la velocità della moviola (FPS)

Tutti gli iPhone più recenti possono effettuare riprese in Slow Motion. Vi spieghiamo come aumentare o diminuire la velocità di ripresa.

Moviola_iPhone6


Tutti gli iPhone più recenti possono registrare video in Slow-Motion (o Moviola) a a 1080p o 720p semplicemente selezionando l'apposita opzione nello slider dell'app Fotocamera; le altre sono Pano (cioè le foto panoramiche), 1:1 (gli scatti quadrati à la Instagram, per capirci), Foto, Video e Time Lapse. Alcuni lettori ci chiedono se esiste la possibilità di modificare la velocità con cui vengono filmate le Moviole, e la risposta è sì. Basta toccare l'opzione giusta.

Qualche consiglio

Purtroppo, la scelta non è molto ampia; si può solo optare tra 240 fotogrammi al secondo oppure 120. Ma la cosa è comunque importante, perché l'impostazione ha effetti non soltanto sulla resa complessiva del filmato (il video andrà un po' più veloce, o un po' meno al rallenty perdendo in spettacolarità), ma anche sulle dimensioni finali della clip creata. In generale, vorrete sempre utilizzare i 240 FPS quando possibile, per la semplice ragione che avere più fotogrammi su cui lavorare è quasi sempre meglio.

Non lo è, ad esempio, se dovete condividere il video sui canali social o su Youtube; in quel caso, diminuire i fotogrammi/secondo consente di alleggerire l'algoritmo di compressione, e ciò si traduce in un minor numero di artefatti video durante l'esportazione e upload. Se invece il vostro intento era proprio di mostrare al mondo le meraviglie dei 240 FPS, allora meglio esportare il video sul computer e caricarlo da lì: si ottengono risultati nettamente migliori.

Aumentare/Diminuire i FPS

Per aumentare o diminuire la velocità di registrazione della Moviola, è sufficiente:


  • Aprire l'app Fotocamera

  • Selezionare Moviola nello slider

  • Toccare la scrittina "240 FPS" che trovate in alto a destra

  • Registrare come al solito

Se non avete questa opzione, vuol dire che non è supportata dall'hardware del vostro telefono, e che eventuali Moviole andranno a una velocità inferiore. Se invece non vi compare proprio la Moviola nello Slider, potete comunque registrare in Slow-Motion con le app di terze parti tipo SlowCam (1,99€, qui il collegamento diretto ad App Store) o SloPro (Gratis, su App Store) ma non vi aspettate i medesimi risultati.

  • shares
  • +1
  • Mail