Accessori per iPhone e iPad: 5 gadget bizzarri dal Giappone

Il mondo degli accessori per smartphone e tablet, in particolar modo dispositivi come iPhone ed iPad, non manca certo di stranezze e peculiarità. Vediamo alcuni dei gadget più bizzarri provenienti dal Giappone.


5 gadget bizzarri dal Giappone

La permeante diffusione di smartphone e tablet nel mercato della tecnologia da consumo ha consentito lo sviluppo di un corposo e remunerativo settore commerciale, quello degli accessori, un immenso calderone dove ogni idea – utile o inutile – può prendere vita e diventare un prodotto.

Ovviamente non poteva mancare la cultura giapponese a metterci lo zampino creando un filone di gadget dai propositi peculiari o semplicemente dall'aspetto strano. Vediamo alcuni degli accessori più bizzarri provenienti dal Paese del Sol Levante.

Thanko Thumb Extender


5 gadget bizzarri dal Giappone

Gli schermi degli smartphone sono sempre più larghi: ormai la tendenza dei produttori è quella di adottare ampiezze diagonali di 5 o 5,5 pollici - per non prendere in considerazione i più grandi “phablet” che superano i 6 pollici – ed è anche questo il caso di iPhone 6 e iPhone 6 Plus. Ovviamente l'evoluzione non è abbastanza veloce da star dietro a questo trend e le nostre dita sono sempre della stessa misura. Perciò ecco la soluzione: un estensore per il pollice che permetta di raggiungere anche l'angolo più remoto del proprio telefono.
Non sembra proprio l'accessorio più comodo del mondo, ma chi può dirlo...?

L'isopode gigante


5 gadget bizzarri dal Giappone

Chi non ha mai sognato di avere una cover a forma di isopode gigante? Questa custodia per iPhone prende proprio la forma di uno dei crostacei giganti il cui aspetto, a quanto pare, è piuttosto popolare in Giappone. Non è affatto un accessorio discreto né comodo ma nel corso degli anni questo prodotto si è riproposto in varie forme e versioni generando una vera e propria tendenza. La cover a forma di isopode gigante dovrebbe anche avere un effetto deterrente contro i ladri di smartphone.

Mogu iPad Stand


5 gadget bizzarri dal Giappone

L'accessorio di Mogu potrebbe addirittura rivelarsi un oggetto utile o per lo meno simpatico. Si tratta di un sostegno per tablet, perfetto per l'iPad, uno stand a forma di palla soffice e morbida. Il Mogu è colmo di “powder beans” che sostengono il tablet e permettono di regolarlo in qualsiasi posizione o angolazione. La superficie adsorbente della parte frontale sarebbe in grado di sostenere l'iPad senza troppi problemi.

Auto Mee S

Non poteva ovviamente mancare la robotica nel novero. Di accessori “robot” per dispositivi mobile ce ne sono tanti e di svariati tipi. Quello di Takara Tomy è uno dei più semplici e si rifà alla categoria degli spazzini automatici che, sebbene non siano proprio comuni, sono abbastanza diffusi. Il piccolo Auto Mee S è in grado di pulire autonomamente lo schermo di un iPad o anche quello più piccolo di un iPhone, regolando i propri movimenti grazie ad alcuni sensori, mondando il display grazie ad una serie di spazzole detergenti.

Goron Tablet/Smartphone Stand


5 gadget bizzarri dal Giappone

Goron sembra specializzata nel produrre accessori per i più pigri e questo è solo uno dei tanti supporti presenti nella sua lineup. Lo stand di Goron può essere infilato sotto il cuscino e dispone di un'asta regolabile che aiuta a tenere sospeso sopra la testa dell'utente sia un iPhone che un iPad grazie al sostegno che può adattarsi a varie misure. Perfetto per chi non ha voglia di alzarsi dal letto o non può farlo per altri motivi.

  • shares
  • Mail