Le 10 cose che Apple Watch non può fare

Questa prima versione di Apple Watch avrà moltissime limitazioni. Ecco tutto quello che non potrà fare.

apple-watch_limitazioni


Apple Watch -lo smartwatch con la mela- debutterà nei prossimi mesi, probabilmente in primavera, ma gli sviluppatori sono già al lavoro per creare le app di terze parti che ne estenderanno le potenzialità. Sappiamo già che sarà completamente dipendente da iPhone praticamente per tutte le sue feature, e che molte delle limitazioni di questa prima versione verranno risolte con la prossima, ma una cosa è chiara: ce ne vorrà, prima che questo gingillo riesca ad eguagliare gli altri dispositivi iOS. Ecco 12 cose che (per ora) non può fare.

Niente scrolling

Sembra incredibile, ma al momento Apple non prevede la possibilità di effettuare lo scrolling delle app; né scorrendo il dito sullo schermo, nè con la Corona Digitale.

Usa la Forza

Force Touch, scrive Apple, è "la funzionalità d'interazione più importante dopo l'invezione del Multi Touch." Si tratta di un nuovo livello d'interazione, che permette all'orologio di percepire la forza con cui premete sul display. Nelle app di terze parti, servirà solo a mostrare un menu contestuale. E basta.

Comunicazione a senso unico

Tutto quel che viene mostrato sul telefono viene deciso, elaborato e renderizzato dall'iPhone, comprese le animazioni; in altre parole, Apple Watch non è -né sarà per parecchio tempo- un dispositivo capace di sostituire il telefono.

Problemi di Cuore

Il sensore del battito cardiaco integrato nell'orologio funziona solo ed esclusivamente col software e i servizi Apple.

Cattive Vibrazioni

Taptic Engine, il motore di feedback tattile che vibra dopo i comandi, non è accessibile alle app di terze parti, se non per le Notifiche Push. Le speciali vibrazioni messe a punto a Cupertino restano un'esclusiva delle app di Apple.

Microfono al minimo sindacale

In linea teorica il microfono integrato serve solo per le conversazioni telefoniche e la dettatura a Siri. Tutto qui.

NFC

Esattamente come su iPhone e iPad, il chip NFC di Apple Watch non è accessibile alle app di terze parti.

Niente suoni

Non sarà possibile impostare avvisi o notifiche sonore; passa tutto per la vibrazione, che però non sempre si sente.

Niente Acquisti In-App

Per ora, le app funzioneranno a pieno regime con Apple Watch. In futuro, è possibile che gli Acquisti In-App sbloccheranno feature avanzate dedicate in modo specifico al gingillo.

Uno alla volta

Non dorebbe rappresentare un problema per la maggior parte degli utenti, ma sappiate che -per ovvie ragioni- Apple Watch funzionerà solo con un iPhone alla volta.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: