Apple assume ingegneri per migliorare Mappe, Siri e integrazione con Passbook

Proseguono le assunzioni di Cupertino. Apple intende davvero migliorare le Mappe, Siri e l'integrazione con Passbook.

applemaps


A Cupertino c'è fermento. Apple sta mettendo su un nuovo esercito di risorse umane che affiancherà i dipendenti esistenti nel tentativo di migliorare Mappe, Siri e integrazione con Passbook su iOS . E chissà se i primi risultati si vedranno prima di iOS 9.

Nel tentativo di lasciarsi alle spalle il cosiddetto Mapgate, Apple sta dando fondo ad una campagna di assunzioni senza precedenti a Cupertino. È almeno un anno mezzo che va a caccia di ingegneri, professionisti professionisti Ground Truth (capaci, cioè, di calibrazione dei dati raccolti da remoto) e specialisti della materia con una solida conoscenza pratica alle spalle. Una pioggia di assunzioni iniziata a febbraio dell'anno scorso e proseguita nei mesi seguenti in mezzo mondo Italia compresa. E ora, si ricerca un Maps Community Client Software Engineer che consenta di rendere più efficace lo strumento di segnalazione errori della cartografia con la mela. Il risultato dovrebbe portare ad una "migliore esperienza utente grazie crowdsourcing."

Ma questo è solo l'inizio. La speranza è di aumentare la collosità e l'integrazione anche con Siri e Passbook:

In qualità di ingegnere della Comunità Mappe, il tuo ruolo principale sarà lo sviluppo dell'architettura di una funzionalità di Reportistica dei Problemi di alto impatto e profilo per l'applicazione Mappe. Lavorerai gomito a gomito coi designer e dirigerai framework e plugin che permettano alle Mappe di integrarsi profondamente e senza soluzione di continuità con le altre parti del sistema, come Siri e Passbook; inoltre, estenderai e migliorerai l'esperienza di feedback degli utenti.

Si spera che questo ricambio serva a colmare le lacune lasciate dopo l'ondata di licenziamenti che ha colpito gli ex pezzi grossi del management delle Mappe Apple. Ricreare un team intero e l'alchimia che c'era prima non sarà facile, ma è chiaro che da qualche parte bisognerà pur cominciare.

Le indicazioni dei mezzi di trasporto pubblico arriveranno sulle Mappe di iOS

  • shares
  • Mail