Bluetooth 4.2 connette oggetti ad Internet ad alta velocità

La versione 4.2 del protocollo Bluetooth promette di connettere tutti gli oggetti ad Internet ad alta velocità

Bluetooth-4-2

Il Bluetooth Special Interest Group (SIG) ha annunciato la nuova versione del celebre protocollo di comunicazione, utilizzato per connettere dispositivi di vario tipo a distanze e velocità sempre maggiori.

La versione 4.2 del protocollo Bluetooth promette di aumentare la velocità di comunicazione di 2.5 volte e di aumentare la capacità di banda di 10 volte, inoltre vengono ulteriormente rafforzati i meccanismi di sicurezza e di protezione della privacy.

L'utente può infatti selettivamente scegliere di disattivare l'interazione con alcuni beacon, speciali etichette dotate di connessione Bluetooth, per evitare che l'interazione di questi oggetti con il proprio smartphone permetta di rilevare le preferenze delle persone, semplicemente intercettando il segnale Bluetooth.

La vera novità del Bluetooth 4.2 è tuttavia l'introduzione del nuovo profilo IPSP che abilita la connessione diretta ad Internet con protocollo IPv6, in modo da poter assegnare un indirizzo IP univoco ad ogni oggetto dotato di connettività Bluetooth 4.2.

Di questi tempi si parla molto di IoT (Interne of Things) ovvero della possibilità di connettere tutti i dispositivi elettronici direttamente ad Internet, in modo da poterli interrogare o gestire da remoto.

Con il Bluetooth 4.2 si possono superare le complessità delle connessioni WiFi e dotate anche i più piccoli oggetti di connessione diretta ad Internet, sopratutto quelli che per forza di cose devono avere un basso consumo di energia. Tutti i più recenti smartwatch sono ad esempio dotati di connettività Bluetooth 4.0 LE (Low Energy), per massimizzare l'autonomia della piccola batteria.

Apple potrebbe sicuramente adottare il Bluetooth 4.2 nei prossimi iPhone e nella seconda generazione di Apple Watch, in modo che possa direttamente accedere ad Internet.

  • shares
  • Mail