5 Alternative ad Apple Watch da comprare subito

Perché attendere uno smartwatch con la mela, spendendo molto meno, si può ottenere una buona fetta delle feature di Apple Watch? Ecco 5 alternative da acquistare subito.

apple-watch-alternative


Diciamo la verità. Lo smartwatch di Cupertino possiede molte potenzialità, ma per il momento -opinione personale di chi scrive- si tratta di un dispositivo troppo voluminoso e bruttino, che fa tutto e niente; poco più che un buon prototipo, insomma. Tra l'altro, costerà pure caro, con prezzi compresi tra 349$ e 4-5000$ per la variante in oro. La buona notizia è che potete trovare già ora dispositivi che ne ricalcano le funzionalità, spendendo molto meno e soprattutto senza aspettare il rilascio previsto per la primavera del 2015. Vi mostriamo 5 alternative che potete acquistare subito.

Pebble Smart Watch

pebble-steel


Pebble è lo smartwatch economico -forse il primo nel suo genere- basato su tecnologia e-ink e capace di interfacciarsi con iPhone. Fornisce informazioni sulle previsioni del tempo, sui promemoria in arrivo, mostra le Notifiche e può anche contare i kilometri macinati in una corsa. In più, dispone di un robusto supporto da parte delle app e degli sviluppatori di terze parti, oltreché i consueti controlli musicali o le feature di fitness tracking.

È disponibile in due varianti: una economica con scocca in plastica, e l'altra più stilosa in acciaio e pelle. Su Amazon trovate il primo a 129,95€ comprese le spedizioni, e a circa 260€ il secondo.

LG Lifeband Touch

LG Lifeband Touch Smartwatch


Il Lifeband Touch è forse uno dei dispositivi di fitness più interessanti che si può trovare in circolazione, poiché non possiede meccanismi di chiusura della fibbia e in più dispone di un touchscreen. Non è completo come il Jawbone, ma è perfetto per tenervi motivati e per fornire promemoria. Funziona attraverso l'app per iPhone e si trova a 149€ comprese le spedizioni su Amazon.

Jawbone UP 24

jawbone_up_24


Il Jawbone UP 24 è l'ultima versione del famoso braccialetto di monitoraggio della salute degli utenti; è capace di tenere sotto controllo il sonno (ore totali di riposo, tempo necessario per addormentarsi e numero di risvegli notturni, più funzionalità sveglia) e l'attività fisica (passi, distanza percorsa, calorie bruciate, tempo di attività ed inattività), inoltre dispone di funzionalità social avanzate per condividere i propri risultati, competere con gli amici e altro.

La sincronizzazione avviene tramite Bluetooth con l'app apposita, e il dispositivo è completamente impermeabile; tuttavia non ha alcun display. Costa 129€ su Amazon, comprese le spedizioni.

Nike+ Fuelband SE

Nike_FuelBand


Il Nike+ Fuelband SE è stato uno dei primi bracciali di fitness tracking sul mercato, e sebbene la produzione sia ormai interrotta, si tratta ancora di un buon dispositivo. Tra l'altro, proprio per questa ragione dovrebbe iniziare a costare parecchio meno. Date un'occhiata alle offerte in giro.

Questo accessorio funziona mostrando le unità di energia consumate in una giornata, si sincronizza con iPhone e in più può essere abbinato al Nike+ footpod, l'accelerometro da infilare nelle scarpe. Tra l'altro, funziona anche con l'app Salute di iOS 8, quindi cosa chiedere di più. Si trova a partire da 120€ su eBay e da 170€ su Amazon.

Motorola 360 e gli altri Android Wear

Motorola-360-watch


Il Motorola 360 è lo stiloso smartwatch di Google; costa 249€ su Amazon ma condivide la medesima limitazione dell'LG G Watch R, del Samsung Gear 2 e dell'Asus ZenWatch: funzionano solo con gli smartphone Android, il che significa che per il momento noi utenti Apple siamo tagliati fuori.

E non è una cosa da poco. Vi assicuriamo che, al momento di dover decidere il degno successore di un vetusto iPhone 4, ci è passato per la testa di valutare l'ipotesi Android solo per poterci abbinare un bel Motorola 360. Ovviamente, la cosa è stata scartata subito (orrore!), ma è significativo che per la prima volta in assoluto ci sia passato anche solo per la testa. Per la sua stessa natura, Android offre un'infinità di scelte mentre nel mondo Apple saremo vincolati ad Apple Watch in secula secolorum.

E voi quali smartphone comprerete o comprereste? Raccontateci la vostra opinione nei commenti, sulla nostra pagina Facebook o su Twitter.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: