I 5 computer Apple più costosi

I computer della Apple sono sempre stati molto cari, ma quali sono stati quelli più costosi ?

Macintosh 20th Anniversary


Mac-20

Nel 1997, in occasione del ventesimo anniversario della fondazione di Apple, Jony Ive disegnò uno speciale Macintosh, probabilmente il primo computer all-in-one con display LCD della storia, una sorta di ibrido tra un computer desktop ed un computer portatile, l'antesignano dell'attuale iMac.

L'hardware era costituito da un processore RISC a 250 MHz e da un display con risoluzione di 800 x 600 pixel, caratteristiche tecniche inferiori a quelle del primo iPad del 2010.

Il prezzo all'epoca era di 7.499 dollari, che attualizzati al giorno d'oggi corrispondono a 10.140 dollari. Quando Steve Jobs tornò a capo dell'azienda svendette gli ultimi esemplari prodotti a soli 1.995 dollari.

Macintosh Portatile


Macintosh-Portable

Nel 1989 Apple realizzò il primo portatile dotato di display LCD monocromatico con una risoluzione di 640 x 400 pixel. Il processore girava a 16 MHz e la RAM arrivava a 8 MB, il tutto ospitato in una valigetta dal peso di ben 7.2 Kg.

Il Macintosh Portable fu il primo laptop usato in una missione spaziale.

Il prezzo era di 6.500 dollari, che corrispondono a 11.300 dollari al giorno d'oggi.

Apple III

Apple-III

Nel 1980 venne lanciato l'Apple III, che però a causa della limitata retrocompatibilità con l'Apple II e l'alto prezzo di listino, non riscosse il successo sperato.

Il prezzo originale di 4.340 dollari, corrisponde oggi a 11.400 dollari.

Macintosh IIfx

Macintosh-IIfx

Nel 1990, dopo il successo del piccolo Macintosh, Apple lanciò il più potente Macintosh IIfx dotato di un processore a 40 MHz e fino a 128 MB di RAM, una quantità notevole per l'epoca, tanto da far schizzare il prezzo finale molto in alto.

Il prezzo di vendita si aggirava sui 9.000 dollari, che oggi corrispondo a quasi 15.000 dollari.

Apple Lisa

Apple-Lisa

L'Apple Lisa del 1983 non solo è il computer più costoso nella storia di Apple, ma è anche quello più costoso al prezzo attualizzato.

Il prezzo dell'epoca di ben 9.995 dollari, corrisponde oggi a 21.600 dollari, una cifra molto elevata che nel 1983 limitò molto le vendite di questo modello.

L'Apple Lisa fu tuttavia la base sulla quale nel 1984 Apple realizzò il primo Macintosh, il prezzo di soli 2.495 dollari, corrispondenti a 5.200 dollari attualizzati, contribuì a decretarne il successo.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: