2 Incredibili caricabatterie non-convenzionali per iPhone

Vi mostriamo 2 caricabatterie per iPhone semplicemente incredibili. Uno è a celle d'idrogeno ed è già in vendita; l'altro consiste in una cinta da uomo, finanziata su Indiegogo.

xoo_cinta

La ricarica dell'iPhone è un bel problema, che inizia a sentirsi un po' meno ora che le dimensioni di iPhone 6 e iPhone 6 Plus consentono finalmente di raggiungere un'autonomia decente, e di arrivare addirittura al giorno dopo. Ma tutto dipende da quanto spesso lo sfoderate, dalla copertura del gestore e molte altre variabili. E se la batteria continua ad essere un problema, ecco 2 soluzioni semplicemente fantascientifiche.

Xoo Belt

Fino ad oggi, abbiamo recensito parecchie cover con batteria integrata per migliorare l'autonomia dello smartphone, anche per iPhone 6, la Xoo Belt è qualcosa di completamente nuovo. Non occorre portarsi dietro gadget pesanti o rivestire il telefono con voluminose custodie; la batteria è flessibile, ed è incastonata direttamente nella cinta:

La cinta Xoo Belt è una soluzione semplice ad uno dei problemi di tutti i giorni: la durata della batteria dello smartphone. Nessun nuovo gadget da portarsi dietro, ma qualcosa che indosseremmo comunque tutti i giorni, riprogettato con l'aiuto di qualche nuova tecnologia smart.
Alla vista e al tatto sembra in tutto e per tutto una bella cinta... ma è dotata di una potente batteria da 2.100 mAh in grado di ricaricare praticamente qualunque dispositivo.

Basta collegare il cavo micro-USB della cinta al dispositivo, e il gioco è fatto. A dire del produttore, una cinta è più che sufficiente a ricaricare completamente un iPhone 6. XOO Belt costa 155$ e può essere acquistata su Indiegogo. Al momento il progetto ha già raggiunto 31.000 dollari di finanziamento su un obiettivo prefissato di 50.000, il che significa che c'è molta richiesta per questo accessorio.

Upp, caricabatterie a celle d'idrogeno

upp_ricarica_idrogeno

Energy technology group ha annunciato il lancio di Upp nel Regno Unito, la prima soluzione portatile a celle d'idrogeno per ricaricare iPhone, iPad e tutti i dispositivi USB. Il gingillo funziona attraverso delle cartucce a idrogeno riutilizzabili, e vanta tempi di ricarica complessivi paragonabili alla rete elettrica.

Lo starter pack (un Upp Fuel Cell più una cartuccia) costa la bellezza di 149 Sterline, ovvero più di 180€, mentre la ricarica della cartuccia viene 5,95 Sterline, cioè 7 Euro. Il produttore promette che dovrebbe durare almeno una settimana, il che si dovrebbe tradurre in 900 ore in più di standby, in 32 ore di conversazione, in 26 ore di video aggiuntive o in 40 ore in più di navigazione Web.

Upp si acquista negli Apple Store inglesi, oppure sul sito ufficiale, ma sospettiamo che non sarà granché utile fino a quando non diventerà una tecnologia rodata e soprattutto diffusa.

Occhio ai caricabatterie non originali per iPad e iPhone: esiste un rischio per la sicurezza.

  • shares
  • Mail