3 novità su App Store che forse vi sono sfuggite

Oggi su App Store ci sono almeno 3 novità che forse vi sono sfuggite. Eccole nel dettaglio.

itunes_app_italiane_pulsante_ottieni


In queste ultime ore, Apple ha praticato piccole modifiche all'App Store. Una riguarda le app cosiddette Gratis, e un'altra l'eccellenza -per dir così- dello sviluppo software italiano; poi c'è ancora la solita questione delle app che non piacciono ad Apple, ma questa è un'altra storia. Ecco nel dettaglio le novità.

Addio alle app 'Gratis'

Aprite una qualunque app non a pagamento dell'App Store. Scoprirete che sul pulsante per scaricarle la scritta "Gratis" ora è stata sostituita con "Ottieni." È la traduzione letterale del "Get" inglese e che probabilmente è stata adottata in seguito alle polemiche sugli Acquisti In-App. Definire gratuita un'app zoppa che ha bisogno di acquisti successivi per poter essere utilizzata appieno, infatti, è considerata da molti una forzatura e un abuso della buona fede altrui; è una visione che abbracciamo e, sfortunatamente per Apple, la pensa così anche la Federal Trade Commission statunitense.

Evidentemente, dopo le cause fioccate nel 2013 e l'interessamento della UE, a Cupertino hanno deciso di abbracciare una politica di vendita più trasparente e meno equivoca. Una bella notizia per tutti, indubbiamente, ma potevano scegliere un verbo più grazioso di "Get," no?

L'eccellenza software italiana

Su App Store è stata lanciata una nuova sezione che mette in evidenza le migliori app per iPhone e iPad create da sviluppatori italiani: un tripudio di calcio, scoponi scientifici e nomi cose città. Una vetrina interessante, che tra l'altro fa capire quanto siamo indietro in termini di formazione e sviluppo delle figure professionali che servono all'economia del futuro.

Niente tastiere nel Centro Notifiche di Yosemite

La prima app a lanciare un Widget per il Centro Notifiche di OS X Yosemite è stata PCalc, ma ad Apple non piaceva, tant'è che ne ha chiesto la rimozione. Poi a Cupertino hanno cambiato idea, e le calcolatrici hanno ricevuto ufficialmente la benedizione della mela tra i Widget di sistema. Ora ci risiamo.

Neato è un'app per iOS che consente di buttare giù delle note al volo, e per praticità ha incluso una tastiera nel Widget di iOS 8: apriti cielo. Questo fardello nel Centro Notifiche non è andato giù ad Apple, e per questo andrà rimossa; altrimenti, si procederà d'ufficio alla defenestrazione da App Store. A nulla è valsa la spiegazione adottata dagli sviluppatori: senza tastiera, il Widget non ha praticamente alcun senso, ma stavolta sembra irremovibile. Pensate voi cosa accadrà quando si accorgeranno che un altro sviluppatore, nel Centro Notifiche ci ha infilato addirittura un gioco intero.

Trasformate il Centro Notifiche di iOS 8 in un gioco con Overglide

  • shares
  • Mail