iPhone 6 e iPhone 6 Plus Pegatron aumenta la produzione

Per soddisfare l'elevata domanda Pegatron aumenta la produzione di iPhone 6 e avvia quella di iPhone 6 Plus

iphone6

Il successo di vendite di iPhone 6 e iPhone 6 Plus deve aver sorpreso anche Apple che non riesce a stare dietro all'elevata domanda dei nuovi smartphone della Mela, al punto da dover rimandare il lancio di altri dispositivi per sfruttare al massimo la capacità produttiva dei propri fornitori.

La produzione di iPhone 6 è stata affidata da Apple alle due storiche aziende che da sempre hanno assemblato gli iPhone, ovvero Foxconn e Pegatron, ma entrambe faticano a stare dietro agli elevati volumi richiesti da Apple.

Per quanto riguarda l'iPhone 6 Plus invece Apple aveva affidato la produzione esclusivamente a Foxconn, pensando evidentemente che la capacità produttiva del colosso cinese potesse essere sufficiente a soddisfare la domanda di questo dispositivo.

In realtà il successo dell'iPhone 6 Plus è andato oltre le più rosee aspettative, per cui Apple avrebbe deciso di aumentare la produzione coinvolgendo anche Pegatron.

Secondo le indiscrezioni riportate dal Nikkei infatti Pegatron sarebbe in procinto di aumentare la produzione di iPhone 6 ed avviare la produzione di iPhone 6 Plus per supportare i volumi richiesti da Apple.

Jason Cheng, CEO di Pegatron, ha dichiarato che l'azienda quest'anno ha investito oltre 200 milioni di dollari per espandere la propria capacità produttiva e prevede di investirne oltre 300 nel 2015.

I profitti di Pegatron derivano infatti soprattutto dal successo della produzione di smartphone e tablet, dato che la classica produzione di computer si è notevolmente ridotta, a causa della contrazione delle vendite.

  • shares
  • Mail