OS X Yosemite: come evitare l'upload automatico dei draft su iCloud

OS X Yosemite effettua l'upload automatico delle bozze su iCloud.

OS-X-Yosemite

Dopo aver fronteggiato The Fappening e tutte le sue conseguenze, per iCloud è tornato il momento di essere al centro delle discussioni, anche se ovviamente di portata minore rispetto alla pubblicazione delle foto private delle celebrità.

A quanto pare, infatti, dopo aver aggiornato il proprio Mac a OS X Yosemite, molti utenti starebbero lamentando l'upload automatico dei draft dei loro documenti sulla piattaforma cloud di Apple, senza naturalmente la loro volontà.

Il problema in realtà non sarebbe neanche una novità, visto che si tratterebbe della conseguenza di diverse funzionalità appartenenti a OS X già da tempo, per cui il problema principale è causato da un'assenza di comunicazione da parte di Apple per una funzionalità del genere: non tutti, infatti, possono amare l'idea di vedere i loro documenti non salvati messi su un server esterno al proprio computer.

I modi per non vedere le proprie bozze in upload automatico su iCloud sarebbero al momento due, in attesa che Apple affronti la questione: disabilitare l'uso di iCloud per documenti e dati, dall'apposito menu presente nelle impostazioni di sistema, oppure salvare localmente un documento invece di lasciarlo non salvato, per evitare così che il trasferimento parta da solo.

Via | Bgr.com

  • shares
  • Mail