In arrivo le Airport Express di seconda generazione?


Nonostante risulti immediatamente disponibile anche sulla store nostrano, la Airport Express starebbe sul punto di ricevere una revisione da parte di Cupertino. Si tratta di una novità ampiamente attesa soprattutto in seguito all'aggiornamento degli altri router WiFi con la mela e in concomitanza col lancio di iCloud.

E in effetti, fatta esclusione per le scorte di Cupertino, la Airport Express risulta introvabile su molti altri importanti reseller online, come DataVision -secondo cui il modello MB321LL/A è semplicemente discontinued- o Amazon, che invece si limita a parlare di nuove consegne tra "2 o 5 settimane."

A ulteriore conferma che qualcosa bolla in pentola a Cupertino, c'è anche quel riferimento a una Airport Express 802.11n di seconda generazione scovato tra le pieghe di AirPort Utility 5.6, in uscita nelle prossime settimane. Nelle note di rilascio agli sviluppatori, Apple scrive infatti:

Aggiunge il supporto alle basi AirPort Express 802.11n (2nd Generation)

L'aggiornamento, comunque, non rappresenterebbe certamente una novità inaspettata per la famiglia dei dispositivi Airport. Un update silente di Airport Extreme e Time Capsule, infatti, è avvenuto lo scorso giugno e tra le novità non c'è praticamente null'altro da segnalare se non un pur notevole incremento della copertura e delle prestazioni rispetto alle generazioni precedenti. Chi scrive si è beccato una Extreme di vecchio tipo per neppure venti giorni di scarto: voi, lettori di MelaBlog, abbiate invece pazienza: novità di rilievo a riguardo seguiranno a brevissimo.

  • shares
  • +1
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: