Negli Apple Store i corsi interni su iCloud ed iOS 5


Come in un mosaico che lentamente prende forma e che finalmente mostra le sue tessere al posto giusto, all'orizzonte inizia a delinearsi sempre più nettamente iPhone 5 con il suo carico di novità. Se da una parte infatti i gestori tradiscono date e dettagli sulla nuova generazione di telefoni con la mela, dall'altra Apple ha formalmente dato il via ai corsi di aggiornamento interni dedicati ai dipendenti su iCloud ed iOS 5. Come dire, se la produzione non fa scherzi, ora è davvero tutto pronto.

Il training sui nuovi prodotti di Cupertino avviene all'interno dell'app ribattezzata RetailMe, ad esclusivo uso interno, ovvero quella sorta di Gazzetta della Mela ("The Daily Download" in inglese) che gli avvocati Apple hanno prontamente fatto cancellare dal Web in seguito alla pubblicazione di alcuni screenshot. Solitamente, l'apprendistato per i dipendenti ha inizio circa due settimane prima di ogni lancio ufficiale, il che sembra collimare alla perfezione coi precedenti rumor che parlano di metà/fine ottobre.

L'ipotesi più accreditata dunque, alla luce di queste novità, è che a fine settembre ci saranno i preordini di iPhone 5 egli USA, ma le consegne prenderanno ufficialmente luogo a partire da ottobre inoltrato. Nel mentre, lo sviluppo di iOS 5 procede a gonfie vele, con gli sviluppatori impegnati a rimuovere gli ultimi bug e a perfezionare al massimo grado possibile le prestazioni e la stabilità del sistema. Dai, ché manca poco ormai.

  • shares
  • +1
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: