Apple in gara con Microsoft e Intel per il Fatih Project

Studenti con iPad

Apple, Microsoft e Intel sarebbero in corsa per il mercato turco. Si tratterebbe di un enorme appalto governativo che mira a dotare gli studenti universitari di 15 milioni di tablet. Il Fatih Project del governo turco, così si chiama questo processo di informatizzazione, prevede di raggiungere il suo obiettivo in 4 anni e costruendo i prodotti in Turchia. Questa parte dell'accordo spingerebbe lo sviluppo di aziende turche sia lato software che hardware.

Il ministro dell'economia turco, Zafer Çağlayan, dopo un recente incontro con Apple, ha dichiarato: “Credo che Apple sia la compagnia di maggior successo sul piano dell'innovazione, disegnando prodotti come l'iPad, l'iPhone e l'iPod. I dirigenti della Apple sono desiderosi di collaborare con aziende di software in Turchia".

Più tardi, dopo un incontro a Seattle con il vice-presidente di Microsoft, lo stesso Çağlayan ha detto: “Microsoft è pronta a partecipare al Fatih Project. Vogliamo che i team di Microsoft vengano in Turchia per cooperare con aziende turche sul progetto."

Si tratta quindi di una concorrenza che più diretta non si può! Se Apple vince la gara, l'azienda si vedrebbe costretta a spostare la produzione in Turchia. Dopo aver aperto in Brasile, la Foxconn potrebbe aprire succursali anche in Turchia, dato che sicuramente non sarà Apple a produrre direttamente l'hardware necessario.

[Via MacBidouille | Foto Tablets Planet]

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: