Le novità di Mappe in iOS 5

Come tutti sapete, l'applicazione Mappe di iOS utilizza il servizio web Google Maps. Sebbene vi siano stati degli indizi che indicavano un possibile interesse di Apple nel realizzare un proprio servizio di mappe ed altri che indicavano il cambio a favore di Microsoft Bing, iOS 5 continuerà ad utilizzare Google Maps per i suoi dati.

L'applicazione di Apple è molto intuitiva e per molto tempo la maggior parte dei possessori di iPhone ha pensato l'avesse realizzata Google. Invece, prende semplicemente i dati da Google e presenta le mappe in maniera veloce e semplice da consultare. Tali caratteristiche la rendono spesso essenziale come Mobile Safari.

Apple ha aggiunto via via nuove funzionalità al software, includendo i percorsi di transito e passeggio. La nuova versione, pronta a debuttare su iOS 5, aggiunge la possibilità di stampare le mappe attraverso AirPrint, così come l'evidenziazione dei percorsi utilizzando una linea 3D tubolare opaca.

La nuova applicazione si munisce anche di una nuova funzionalità che suggerisce percorsi multipli, consentendo all'utente di scegliere tra diverse opzioni di viaggio prima di incamminarsi.

[Via AppleInsider]

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: