Apple Watch in vendita per San Valentino?

L'attesissimo Apple Watch potrebbe essere in vendita verso metà febbraio del prossimo anno, in tempo per San Valentino

Apple-Watch-San-Valentino

L'Apple Watch è probabilmente il dispositivo della Mela che più si è fatto attendere, se ne cominciò a parlare insistentemente dal 2010, all'indomani della presentazione dell'iPad, tuttavia sappiamo che dovremo attendere ancora un po' prima di poterlo toccare con mano.

Al momento non c'è una data precisa per l'inizio delle vendite, l'informazione data nel corso dell'evento di presentazione è che l'Apple Watch arriverà ad inizio 2015, saltando così il remunerativo periodo natalizio.

Secondo alcune indiscrezioni raccolte da The Information l'Apple Watch potrebbe però essere in vendita verso metà febbraio del prossimo anno, se va bene in tempo per il giorno di San Valentino, l'occasione giusta per regalare lo smartwatch della Mela alla propria dolce metà.

Il motivo di questa lunga attesa potrebbe essere dovuto al fatto che Apple è in ritardo con lo sviluppo del software. Gli esemplari dell'Apple Watch mostrati alla stampa il giorno della presentazione infatti riproducevano solo alcune schermate, senza permettere alcuna interazione con il dispositivo, mentre alcuni dipendenti Apple mostravano il funzionamento di una serie limitata di funzionalità.

Anche l'hardware potrebbe non essere del tutto pronto, ad esempio la durata della batteria sembra che lasci molto a desiderare, per cui è probabile che Apple stia cercando di mettere a punto il software dell'Apple Watch in modo da ridurre al massimo il consumo di energia.

A tutto questo potrebbe aggiungersi il fatto che gli esemplari prodotti nei primi mesi non avrebbero potuto soddisfare le numerose richieste del periodo natalizio, lasciando molti potenziali clienti a bocca asciutta.

Meglio quindi rimandare tutto al 2015, sfruttando possibilmente l'occasione di San Valentino.

  • shares
  • +1
  • Mail