iOS 8 come impostare la condivisione in famiglia

iOS 8 introduce "in famiglia" per condividere con i familiari gli acquisti effettuati su iTunes, iBooks e App Store. Vediamo come impostarlo.

iOS-8-in-famiglia

Apple ha sempre permesso la condivisione di app, brani musicali, video e libri acquistati su App Store, iTunes e iBooks, tra vari dispositivi, a patto che su tutti venisse utilizzato lo stesso account. Il limite riguardava solo il numero di computer, al massimo 5, mentre il numero di dispositivi iOS con lo stesso account era illimitato.

Questo però voleva dire condividere con i familiari od amici il proprio account Apple e fornire la propria password per accedere agli store della Mela, oppure digitarla direttamente sui dispositivi di destinazione, tutte le volte che qualcuno voleva scaricare un contenuto.

Con iOS 8 Apple ha però introdotto la cosiddetta condivisione in famiglia che permette di tenere sincronizzati fino a 6 diversi account, agganciando tutti gli acquisti ad una sola carta di credito, ma con la possibilità di approvare le spese fatte dai familiari direttamente dal proprio dispositivo.

La condivisione in famiglia permette inoltre di condividere un album fotografico, un calendario di impegni familiari, la posizione di tutti su una mappa ed ovviamente la posizione del proprio dispositivo, nel caso in cui sia stato smarrito o rubato.

Configurare la condivisione in famiglia è piuttosto semplice, ecco i passi:


  1. Aprire Impostazioni

  2. Selezionare dal menù iCloud

  3. Selezionare Configura "In famiglia"

  4. Selezionare Inizia, poi Continua confermando i vari passi fino alla chiusura del pannello

  5. Selezionare Aggiungi membro della famiglia e digitare il nome o l'indirizzo e-mail

  6. Confermare il codice di sicurezza della carta di credito

  7. Inviare l'invito al membro della famiglia

  8. Il membro della famiglia dovrà quindi accettare l'invito ricevuto sul proprio dispositivo

  9. Scegliere l'account Apple da utilizza per la condivisione

  10. Confermare o negare la possibilità di essere localizzato

Inoltre adesso anche i bambini sotto i 13 anni possono avere un account Apple, basta che il genitore o tutore legale creai l'account e lo aggiunga al gruppo.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail