Nuovi MacBook Air agli studenti del Kentucky


In 2200 circa, tra studenti e staff tecnico del sistema scolastico di Owensboro, nel distretto del Kentucky, riceveranno i nuovi MacBook Air grazie ad una manovra finanziaria del valore complessivo di 5 miliardimilioni di dollari. I professori del distretto scolastico hanno già ricevuto i loro computer, laddove gli studenti dovranno attendere ancora un mese.

Stando a quanto dichiara la stampa del posto, i ragazzi non potranno usarli per accedere a siti diversi da quelli autorizzati dall'istituzione scolastica. Notizie di questo tipo non suonano nuove ai lettori di questo blog. Spesso Apple ha promosso l'introduzione dei suoi dispositivi nelle scuole americane. Ricorderete l'adozione di iPhone nei college e nelle università, la consegna di iPad agli iscritti di particolari facoltà e ora anche quella di MacBook Air.

Mi piacerebbe capire se tali investimenti implichino, a posteriori, un effettivo aumento nella qualità del servizio didattico. Molto spesso la decisione di dotare gli studenti di questi dispositivi è stata operata solo per invogliare questi ultimi ad iscriversi. In generale, il fine sembra essere quello di aumentare l'appeal di una scuola. Voi pensate che un MacBook Air ad ogni studente e professore possa davvero migliorare la qualità dell'insegnamento?

[Via Electronista]

  • shares
  • +1
  • Mail
68 commenti Aggiorna
Ordina: