Apple valuta l'utilizzo di pannelli solari in futuro

apple energia solare

Apple è interessata al possibile impiego di pannelli solari in futuro, almeno secondo le fonti di Digitimes. La compagnia sta valutando l'utilizzo di pannelli di diversi produttori in Taiwan, includendoli nella catena di produzione. Apple appare quindi in una fase avanzata di progettazione, arrivando a scegliere il fornitore con il quale accordarsi, anche se le tempistiche di impiego di pannelli solari di piccole dimensioni (dedicati ai cellulari) richiedono ancora un po' di pazienza:

Secondo i produttori di pannelli di Taiwan, questo mercato di nicchia ha bisogno di ulteriore tempo per essere sviluppato. I netbook ad energia solare di Samsung utilizzano un pannello fotovoltaico di dimensioni prestabilite, e il numero di celle utilizzate è minore rispetto a quelle dei sistemi installati sui tetti, dunque è improbabile che l'energia solare per i prodotti di consumo arrivi a formare un mercato solido nel breve termine.

In realtà Apple ha dimostrato interesse per il fotovoltaico già nel 2009, con il brevetto per prodotti mobile che utilizzano l'energia solare (senza specificazioni di sorta). Queste speculazioni si ricollegano a quelle del Wall Street Journal, secondo il quale Apple sta sviluppando "un nuovo sistema di ricarica" per la sesta generazione di iPhone, previsto per il 2012. Considerando che non abbiamo ancora notizie di un iPhone 5, forse i rumor e le fonti corrono un po' troppo, ma è comunque possibile che la compagnia stia studiando sistemi di ricarica diversi.

[Via Digitimes]

  • shares
  • +1
  • Mail